Masters Program

Vorrei sapere

Se vuoi avere più informazioni sull'Istituto o fare richieste specifiche sulle nostre attività saremo ben felici di risponderti.

Lo scopo di tutte le nostre attività è quello di offrire la possibilità di sviluppare le potenzialità umane di gentilezza amorevole, compassione e saggezza, insite in ciascuno di noi.

IL NUOVO MASTERS PROGRAM IN STUDI BUDDHISTI
2015 – 2021

mp_sito

Una rara e preziosa opportunità per:

  • immergersi in un approfondito programma di studio e pratica della durata di sei anni nella tradizione Ghelug del Buddhismo tibetano
  • impegnarsi in uno studio esauriente dei grandi trattati della tradizione dell’università monastica di Nalanda con la partecipazione di insegnanti tibetani e tutor occidentali qualificati
  • integrare lo studio e la pratica meditativa mediante ritiri programmati inerenti gli stadi del sentiero (lam rim)
  • fare l’esperienza di una comprensione del Dharma in cui si enfatizza lo studio, la pratica e l’utilità di una collaborazione altruistica
  • imparare a leggere i testi in tibetano
  • ricevere insegnamenti, iniziazioni e commentari da eminenti Lama in visita all’Istituto Lama Tzong Khapa
  • conoscere importanti eruditi e accademici buddhisti.

Nel marzo 2015 è iniziato il Masters Program FPMT in studi buddhisti di sutra e tantra. Il Masters Program è un corso intensivo ed educativo residenziale ispirato dal programma di studio per i ghesce adottato dalle università monastiche di tradizione Ghelug. Il programma, tenuto da ghesce tibetani pienamente qualificati assistiti da uno staff di esperti, offre la possibilità di studiare approfonditamente i grandi testi filosofici buddhisti. Esso è integrato da classi di revisione e di dibattito che si accompagnano alle attività accademiche. L’approfondito addestramento nella meditazione e le esperienze di ritiro forniscono, così, una base completa nella teoria e nella pratica dei sutra e dei tantra. È un metodo rigoroso e allo stesso tempo fonte di ispirazione e gratificazione per apprendere e praticare il Dharma, adatto sia ai monaci sia ai laici buddhisti.

Il Masters Program è volto alla formazione di insegnanti qualificati fornendo una buona capacità nella trasmissione del Dharma: è l’apice dei programmi educativi buddhisti della FPMT, perchè offre agli studenti la possibilità di approfondire la loro comprensione e pratica del Dharma, dando l’opportunità di trasformare la mente e sviluppare qualità interiori.

PROSPETTO E STRUTTURA DEL CORSO RESIDENZIALE

Il programma residenziale è a tempo pieno ed è costituto da sei anni di studio (nove mesi l’anno) a cui si aggiunge un anno di ritiro al termine degli studi. Il programma durerà sino al 2021.

In aggiunta agli insegnamenti dei ghesce, gli studenti avranno il sostegno delle classi di revisione con i tutor, durante le quali potranno approfondire la loro comprensione con il dibattito e la discussione sui vari argomenti trattati. Il progresso degli studenti sarà valutato mediante una combinazione di esami orali e scritti, progetti di ricerca e relazioni orali; gli allievi riceveranno approfondite istruzioni per sviluppare la facoltà di guidare meditazioni e di condurre ritiri.

Gli studenti, potranno studiare la lingua classica tibetana e partecipare a seminari tenuti da studiosi e accademici occidentali in visita all’Istituto. Saranno organizzate anche lezioni tenute da praticanti esperti di ritiri e di meditazione, al fine di fornire una guida e un sostegno alla pratica.

STUDIARE IL MASTERS PROGRAM ONLINE

Il Masters Program Online (MPOL) offre la possibilità di studiare il MP a chi non può partecipare al programma residenziale, utilizzando gli strumenti didattici più recenti in campo informatico.

L’INTEGRAZIONE DELLO STUDIO CON LA PRATICA

Ogni anno saranno organizzati ritiri di lam rim per fornire l’integrazione degli insegnamenti con la pratica, affinché gli studenti possano acquisire esperienza in preparazione al ritiro finale. Agli studenti verrà richiesto di partecipare a regolari sessioni di meditazione durante la settimana e riceveranno istruzioni per imparare a guidare le meditazioni per gli altri.

L’OPPORTUNITÀ DI RICEVERE INSEGNAMENTI DA LAMA EMINENTI

Poiché l’Istituto Lama Tzong Khapa è uno dei centri più importanti e attivi dell’FPMT, gli studenti potranno accedere ad altri insegnamenti, commentari e iniziazioni tenuti da stimati Lama della tradizione. Gli studenti del precedente Masters Program hanno ricevuto insegnamenti all’Istituto da: Lama Zopa Rinpoce, Choden Rinpoce, Dagri Rinpoce, Jangtse Choje Rinpoce, Jhado Rinpoce, Dakpa Rinpoce, Dagyab Rinpoce, Sua Santità Sakya Trizin e molti altri.

testo-tibetano
Gli allievi studieranno cinque soggetti principali, riceveranno le trasmissioni orali dei testi e dei commentari di tradizione Ghelug da ghesce qualificati che sono detentori dei lignaggi. Il materiale di base potrà essere integrerato con testi e commentari aggiuntivi.

  • Ornamento per la chiara realizzazione (Abhisamayalamkara)
  • Il Supplemento alla “Via di mezzo” (Madhyamakavatara)
  • La tesoreria della conoscenza manifesta (Abhidharmakosha) e Il Commentario alla cognizione valida (Pramanavarttika)
  • Terreni e sentieri del mantra segreto
  • I due stadi del Tantra di Guhyasamaja

 


ORNAMENTO PER LA CHIARA REALIZZAZIONE (ABHISAMAYALAMKARA)

Aprile 2015—Marzo 2017

Il testo radice di Maitreya espone gli stadi della chiara realizzazione conseguita sui vari terreni e sentieri di uditori, realizzatori solitari e bodhisattva, che conducono all’ottenimento dell’onniscienza, come pure spiegazioni dettagliate sui soggetti buddhisti fondamentali, come la mente dell’illuminazione, i Tre Gioielli, le due verità, le quattro nobili verità e i quattro corpi di un buddha.

Testi principali:

  • Ornamento per la chiara realizzazione (Abhisamayalamkara) di Maitreya
  • Il Commentario: Chiaro significato di Haribhadra
  • La Spiegazione: Ornamento dell’essenza di Gyeltsab Je

IL SUPPLEMENTO ALLA “VIA DI MEZZO” (MADHYAMAKAVATARA)

Aprile 2017— Dicembre 2018

Il trattato di Chandrakirti espone ampiamente le dieci perfezioni, ponendo particolarmente enfasi sulla perfezione della saggezza e sui numerosi ragionamenti della scuola Consequenzialista (Prasangika) che consentono di ottenere la comprensione della vacuità; esso presenta inoltre altre scuole filosofiche buddhiste e non buddhiste.

Testi principali: 

  • Il Supplemento alla “Via di mezzo” (Madhyamakavatara) di Chandrakirti
  • Spiegazione del “Supplemento alla ‘Via di mezzo’” di Chandrakirti           
  • Illuminazione del pensiero:  Un’ampia spiegazione del “Supplemento alla ‘Via di mezzo’”(di Chandrakirti) di Lama Tzong Khapa

LA TESORERIA DELLA CONOSCENZA MANIFESTA (ABHIDHARMAKOSHA) E IL COMMENTARIO ALLA COGNIZIONE VALIDA (PRAMANAVARTTIKA)

Gennaio 2018—Novembre 2019

Il Commentario alla cognizione valida  (Pramanavarttika) di Dharmakirti è un trattato fondamentale di logica ed epistemologia buddhista: esso espone i ragionamenti che dimostrano la possibilità delle vite passate e future, della liberazione, dello stato di buddha, e via di seguito, mediante la “cognizione valida” (pramana). La Tesoreria della conoscenza manifesta di Vasubandhu è un trattato che contiene un’ampia descrizione del mondo esterno e interiore in accordo al buddhismo – i vari generi di esseri trasmigratori e reami, le loro cause, le azioni e le afflizioni mentali, le menti e i fattori mentali, i sentieri spirituali e le persone che li percorrono.

Gli insegnamenti sulla Cognizione valida saranno incentrati sull’inferenza logica e sullo stabilire una valida autorevolezza, mentre gli insegnamenti sulla Tesoreria tratteranno principalmente i capitoli che presentano le azioni (karma) e le afflizioni mentali.

Testi principali:

  • La Tesoreria della conoscenza manifesta di Vasubandhu  
  • Charire il sentiero per la liberazione: Una spiegazione dellaTesoreria della conoscenza manifesta” di Gedun Drub, il Primo Dalai Lama
  • Il Commentario alla cognizione valida di Dharmakirti
  • Chiarire il sentiero per la liberazione in accordo al Pramanavarttika di Gyeltsab Je

TERRENI E SENTIERI DEL MANTRA SEGRETO

Gennaio 2020—Giugno 2020

Gli allievi studieranno i commentari che includono l’Illuminazione dei testi di tantra di Ngawang Palden, in modo da avere una panoramica dei punti essenziali delle quattro classi di tantra; in particolare, verranno posti in rilievo i terreni e i sentieri spirituali del Tantra dello Yoga Supremo.

Testi principali:

  • Illuminazione della tradizione tantrica: I princìpi dei terreni e dei sentieri delle quattro grandi classi segrete del tantra di Choje Ngawang Palden
  • La grande esposizione degli stadi del mantra di Lama Tzong Khapa

I DUE STADI DEL TANTRA DI GUHYASAMAJA

Settembre 2020—Giugno 2021

Il corso sarà incentrato su un’analisi approfondita degli stadi di generazione e completamento del Tantra dello Yoga Supremo sulla base del Tantra di Guhyasamaja, utilizzando commentari come Una lampada per illuminare i cinque stadi di Lama Tzong Khapa.

Testi principali:

  • Una lampada per illuminare i cinque stadi: Insegnamenti essenziali sul Glorioso  Guhyasamaja, il Re dei Tantra di Lama Tzong Khapa
  • Una guida al sentiero dello stadio di generazione di Guhyasamaja, denominato “Le sacre parole di Akshobhya” di Aku Sherab Gyatso
  • Un memorandum per il commentario esplicativo sui cinque livelli dello stadio di completamento del  Glorioso Guhyasamaja, intitolato “Il nettare dalla bocca di Akshobhya” di Aku Sherab Gyatso
  • Il rito di auto-generazione della gloriosa assemblea segreta, il Re dei Tantra: compilato al fine di una utile recitazione in accordo alla tradizione orale del Collegio Jang Tse di Ganden

Dopo la conclusione degli studi ci sarà un periodo di revisione di tre mesi e un esame finale.


PROGRAMMA ANNUALE

Ogni anno le classi del Masters Program sono sospese per due mesi durante il periodo estivo (dalla fine di giugno all’inizio di settembre) e per un mese nel periodo di Natale (da metà dicembre a metà gennaio circa), con una settimana di pausa immediatamente dopo il fine settimana di Pasqua. Ogni anno, da metà gennaio all’inizio di febbraio, si terrà un ritiro di due settimane sugli Stadi del sentiero (lam rim). Inoltre, le lezioni saranno sospese per qualche giorno in occasione del Losar (capodanno tibetano) che cade in febbraio o marzo. Gli studenti residenti sono invitati a rimanere all’Istituto durante queste sospensioni, tuttavia le tariffe speciali non saranno applicate durante i mesi estivi.

Ghesce Jampa GelekGhesce Jampa Gelek, è l’attuale docente di studi di filosofia avanzata nel Masters Program dell’FPMT, oltre ad essere insegnante di brevi soggetti di Buddhismo presso l’Istituto Lama Tzong Khapa, di cui è maestro residente dal 2002, ed altri centri italiani di tradizione ghelugpa.

Nel 1999 ha ricevuto il dottorato di Ghesce Lharampa, presso l’Università monastica di Sera Je, rivelandosi il primo del suo corso di studi, peraltro frequentato con successo anche da diversi allievi eccezionali, tra i quali Dagri Rinpoce.

screen_shot_2014-08-15_at_10.25.19_0

I candidati dovrebbero essere consapevoli che il MP è un programma intensivo intellettualmente stimolante e altamente accademico; esso richiede un’applicazione assidua e un intenso impegno, specialmente per coloro che non hanno studiato in precedenza i testi filosofici del buddhismo tibetano.
Un previo addestramento accademico o filosofico non costituisce un requisito stretto, ma i candidati dovrebbero avere la volontà di dedicare una consistente quantità di tempo ai loro studi ed essere consapevoli che numerosi aspetti degli insegnamenti si chiariranno nel tempo, con pazienza, studio diligente e riflessione.

I seguenti requisiti devono essere soddisfatti dai candidati per entrambi i programmi: residenziale e online.

  • I candidati dovrebbero avere una buona base di studio e pratica degli insegnamenti sugli Stadi del sentiero (lam rim) e sull’addestramento mentale (lo jong), poiché senza tali presupposti, i soggetti trattati nel Masters Program sono difficili da applicare alla propria pratica e alla vita quotidiana.
  • L’ideale sarebbe che gli studenti abbiano completato almeno uno dei programmi di studio FPMT: il Basic Program, Alla scoperta del buddhismo o il Foundations of Buddhist Thought.
  • La conoscenza degli argomenti del Basic Program quali Mente e cognizione (lo rig) e Sistemi filosofici (drup tha) sono requisiti indispensabili per l’ammissione al programma.
  • La miglior cosa sarebbe l’aver studiato questi soggetti presso un centro tuttavia, si possono apprendere per mezzo del Basic Program Home Study e del Basic Program Online. L’Istituto Lama Tzong Khapa sta programmando di offrire alcuni di questi soggetti mediante corsi residenziali o online, a partire dal gennaio 2015.

REQUISITI AGGIUNTIVI  

  • Gli studenti che intendono studiare i soggetti tantrici del Masters Program (Terreni e sentieri del tantra e Guhyasamaja) devono sapere che prima di iniziare questi soggetti, è necessario aver ricevuto un’iniziazione del Tantra dello Yoga Supremo (come Yamantaka, Chakrasamvara, etc.), con i voti del bodhisattva, i voti del tantra e l’impegno giornaliero del Guru yoga in sei sessioni, da un Lama qualificato.
  • Per studiare il Tantra di Guhyasamaja è necessario aver ricevuto specificamente l’iniziazione di Guhyasamaja da un Lama qualificato.

L’Istituto cercherà di fornire agli allievi l’opportunità di ricevere tali iniziazioni durante il corso.

DOMANDA DI ISCRIZIONE

Per essere considerati per l’ammissione al programma residenziale, i candidati devono presentare la domanda di iscrizione al Masters Program fino a 10 giorni prima dell’inizio del soggetto che desiderano studiare. Vedere Programma residenziale: come fare la domanda” per i dettagli.

Per il programma online, le richieste saranno accettate fino a 10 giorni prima dell’inizio del soggetto. Vedere “MP online: domanda di iscrizione” per i dettagli.

maestri_jepg
Il  Masters Program fu concepito dalla visione eccezionale di Lama Thubten Yeshe. Lama incontrò Geshe Ciampa Ghiatso nel 1948 al Monastero di Sera Je, in Tibet, dove divennero amici intimi e studiarono insieme per più di vent’anni. Nel 1980, dopo aver invitato Geshe Ciampa Ghiatso a diventare l’insegnante residente dell’Istituto Lama Tzong Khapa, egli gli chiese di organizzare un programma di studi della durata di sette anni volto alla formazione di insegnanti, incorporando i testi fondamentali che costituiscono la base degli studi di sutra e tantra che si tengono nei monasteri tibetani e nei collegi tantrici. Geshe Ciampa Ghiatso accettò e, dal 1983 al 1997, insegnò tre dei sette soggetti principali e numerosi soggetti supplementari, malgrado numerose interruzioni.

Dopo diversi anni di programmazione da parte della FPMT e di Geshe Ciampa Ghiatso, in consultazione con Lama Zopa Rinpoche, nel gennaio 1998 iniziò il corso inaugurale del Masters Program, con Geshe Ciampa Ghiatso in veste di insegnante residente. La conclusione, coronata da successo, avvenne nel dicembre 2004, con ventidue studenti che portarono a compimento l’intero programma di studi e altri ventinove che completarono uno o più dei cinque soggetti. Fra quelli che completarono l’intero programma, molti attualmente lavorano nei centri FPMT come insegnanti, traduttori, interpreti o fanno parte del personale dei centri, mentre lo staff dei programmi bilingue residenziali e online del Basic e del secondo Masters che si tengono all’Istituto Lama Tzong Khapa è costituito quasi interamente da diplomati del primo Masters Program.

Il secondo Masters Program iniziò nel gennaio 2008: Geshe Tenzin Tenphel insegnò l’Ornamento per la chiara realizzazione e la Tesoreria della conoscenza manifesta, Khensur Jampa Tegchok insegnò il Supplement alla “Via di mezzo” e Geshe Jampa Gelek insegnò i due soggetti del tantra. Il programma si è concluso nel dicembre 2013, con venti studenti residenziali che hanno portato a compimento l’intero programma di studi, quarantasei hanno completato uno o più soggetti, nove hanno portato a termine l’intero corso online, e cinquantasei hanno completato uno o più soggetti online.

Per ulteriori informazioni sul Masters Program, si prega di contattare la segreteria didattica:
 E-mail: segreteriadidattica@iltk.it

Telefono dell’ufficio: (+39) 050-685009, ext. 1

“Lo scopo del Centro è prodigarsi per gli altri. Questo è un Centro internazionale, aperto a tutti, a ogni persona di qualunque etnia, nazionalità e retroterra socio-culturale. E’ un luogo dove imparare come liberare la mente dalle concezioni dannose profondamente radicate e come vivere in armonia con gli altri, mettendo la meditazione in pratica nella vita quotidiana.”
Lama Thubten Yeshe
Fondatore FPMT