Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Event Views Navigation

Categoria

Luoghi

Insegnanti

Livello

Difficoltà

Azzera Filtri

Prossimi Eventi

Eventi List Navigation

marzo 2017
21 marzo | 26 marzo
Borgo di Pomaia

dal 21 al 26 marzo 2017 21 marzo Corso internazionale per istruttori Yukcho Il corso è riservato esclusivamente a coloro che hanno già appreso la tecnica vibrazionale dello Yukcho, una delle terapie esterne impiegate nella medicina tradizionale tibetana. 22-23 marzo Lo Yoga del corpo Illusorio Il nome completo dello Yoga del Corpo Illusorio è gyu lus chags sdang rang rol, o il corpo illusorio dell'auto-liberazione da attaccamento ed avversione. Lo yoga del corpo illusorio, secondo il ciclo di insegnamenti dello…

Per saperne di più »

Ritiro di pura consapevolezza o semplicemente: l’essere che allenta la presa dell’ego

Ritiro di meditazione per principianti ed esperti

Nanni De Ambrogio
23 marzo | 26 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

La pura consapevolezza o semplicemente essere, la Mahamudra della tradizione tibetana, è la via di accesso alla libertà interiore che permette di allentare la presa dell'ego che secondo gli insegnamenti buddhisti è la causa principale della sofferenza. Questa pratica meditativa e di vita aiuta a pacificare paura, , attaccamento, rabbia, ansietà e stress e a stare bene e a proprio agio con tutto ciò che accade. Attraverso di essa emerge quello spazio pacificato, leggero, amorevole e gioioso che è il…

Per saperne di più »

La Concentrazione e la Saggezza come strumenti di Pace

Tredicesimo incontro

Ven. Ghesce Tenzin Tenphel
24 marzo | 26 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Il testo La Via del Bodhisattva di Shantideva delinea un programma completo di disciplina etica e pratica mentale volto a stimolare una compassione incrollabile. Sebbene concepiti per i monaci dell’epoca, i principi generali di questo volume trovano vasta applicazione anche nei tempi moderni.

Per saperne di più »

Suono e Meditazione – corso esperenziale

La Via del Nāda Yoga

Livello base

Giovanni Del Casale
24 marzo | 26 marzo
Borgo di Pomaia

La parola sanscrita “Nāda” viene normalmente tradotta come “suono”: in realtà i suoi significati sono molteplici, così come molteplici sono gli aspetti della realtà fenomenica nel contesto filosofico orientale. C’è un aspetto di Nāda che possiamo sperimentare attraverso i sensi (l’udito, il tatto) ma ce ne sono anche altri, via via più sottili e raffinati, che possiamo contattare solo scendendo negli strati più profondi della nostra mente. In tutte le principali cosmogonie antiche la vibrazione-suono (chiamata di volta in…

Per saperne di più »

Camminare e parlare di dharma

Percorso a piedi tra le colline toscane

Elena D'Agostino
24 marzo | 26 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Per tutti i principianti di Dharma che vogliono avvicinarsi alla pratica, amano la natura e fanno fatica a stare seduti. Il week end si articola con un primo incontro il venerdì sera per conoscersi e introdurre una breve meditazione. Il sabato mattina si parte a piedi dall’Istituto per un percorso di circa 2 ore andata e 2 ore ritorno tra le colline e il bosco da Pomaia a Pastina. Facile con dislivelli medi il camminare sarà lento e riflessivo,…

Per saperne di più »

Intimità con il processo del morire

L’ascolto nel fine vita

2° Modulo

Francesco La Rocca, Debora Molli
31 marzo | 02 aprile
Istituto Lama Tzong Khapa

La relazione e la comunicazione nella malattia: aspetti generali e specifici Obiettivo: acquisire strumenti di lettura dei processi comunicativi. Riconoscere gli aspetti salienti della comunicazione che favoriscono lo sviluppo di un processo di consapevolezza nel malato e nella famiglia. Acquisire strumenti di comunicazione con il malato, la famiglia, i bambini sul tema della malattia e della separazione. Argomenti: Aspetti generali della comunicazione: definizione, canali, difetti, linguaggi La comunicazione in medicina: le notizie avverse La comunicazione della diagnosi e l’avvio…

Per saperne di più »

Buddha, Freud e il desiderio

1° Modulo

Vincenzo Tallarico
31 marzo | 02 aprile
Istituto Lama Tzong Khapa

Il desiderio viene descritto in psicanalisi come un’irruzione nel continuum della coscienza, e infatti non a caso si dice di ‘essere presi dal desiderio’. Di solito il nostro io ha una relazione passiva e inconsapevole nei confronti dei desideri, che affollano la mente creando squilibrio emotivo; altre volte, si ha una relazione rigida e svalutante rispetto a essi, non riconoscendo che sono comunque espressione di vitalità. Quella del Buddha è una via mediana, libera sia dalla compulsione alla realizzazione…

Per saperne di più »

ABC della Meditazione

Imparare a meditare

Modulo 2

Ven. Constance (Connie) Miller
31 marzo | 02 aprile
Istituto Lama Tzong Khapa

cos’è la meditazione,
il suo scopo,
i diversi tipi di meditazione,
come meditare
come sviluppare una pratica meditativa quotidiana.

Per saperne di più »

Alla scoperta del buddhismo

Apparenza e realtà: la saggezza della vacuità e del sorgere dipendente

Modulo 3- Soggetto 9

Ven. Daniela Brandstetter
31 marzo | 02 aprile
Istituto Lama Tzong Khapa

Alla scoperta del buddhismo è un programma di studio pensato per illustrare i punti principali del sentiero graduale sui quali si struttura la meditazione analitica del buddhismo tibetano. Acquisire queste basi è fondamentale per chi è interessato a proseguire lo studio filosofico nel buddhismo e anche per imparare ad usare la meditazione come strumento per migliorare la qualità della propria vita. PRESENTAZIONE DEL SOGGETTO DI QUESTO FINE SETTIMANA: Secondo il Buddhismo, la nostra realtà dipende dai nostri concetti, e liberarsi…

Per saperne di più »

Compassione e Vacuità

Breve ritiro meditativo

Franco Callea (Yesce Losang)
31 marzo | 02 aprile
Istituto Lama Tzong Khapa

Un breve ritiro meditativo per addestrarsi in metodo e saggezza. La compassione e la vacuità, sono due istruzioni essenziali che fanno progredire velocemente verso le realizzazioni del sentiero. Lo sviluppo della compassione permette di liberarsi dagli stati emotivi afflitti della mente, come egocentrismo, orgoglio e gelosia. La visione del vuoto e della vacuità aiuta a liberarsi dall’erronea percezione di considerare la realtà come se esistesse concretamente, in particolare quando sorgono stati emotivi di ansia, paure, avversione, rabbia e attaccamento. In…

Per saperne di più »
+ Esporta Lista Eventi