Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Visualizzazioni evento

Categoria

Luoghi

Insegnanti

Livello

Difficoltà

Azzera Filtri

Prossimi Eventi

febbraio 2019

Suono e Meditazione

La Via del Nāda Yoga

Livello Intermedio

Giovanni Del Casale
20 febbraio | 24 febbraio
Istituto Lama Tzong Khapa

La parola sanscrita “Nāda” viene generalmente tradotta come “suono”: c’è un aspetto di Nāda che possiamo sperimentare attraverso i sensi (l’udito, il tatto) e ce ne sono altri (via via più sottili e raffinati), che possiamo contattare solo scendendo negli strati più profondi della nostra mente. In molte cosmogonie antiche la vibrazione-suono (chiamata di volta in volta “Om”, il “Verbo”, “Logos”, ecc.) viene considerata come causa ed essenza ultima dell’universo; l’aspetto manifesto del suono è quindi in realtà solo il…

Per saperne di più »

La tradizione del Lam Rim

grande trattato del sentiero graduale per l'illuminazione

Fabrizio Pallotti
22 febbraio | 24 febbraio
Istituto Lama Tzong Khapa

Il Grande Trattato sul Sentiero Graduale per l’illuminazione presenta tutti gli insegnamenti del Buddha che sono inclusi nelle due principali tradizioni sanscrite, il lignaggio vasto delle attività e quello profondo della visone, dal punto di vista degli stadi graduali di meditazione che l’individuo intraprende, e il relativo sviluppo progressivo le sue capacità interiori in tre stadi principali, che si chiamano “gli stadi graduali di sviluppo in comune con i tre individui” fino ad ottenere l’illuminazione. Questo tipo di spiegazione, chiamata…

Per saperne di più »

Intimità con il processo del morire

La dimensione spirituale nel fine vita.

5° Modulo

Pina Caravello, Patrizia Micoli
22 febbraio | 24 febbraio
Istituto Lama Tzong Khapa

Percorso per entrare in confidenza con la propria ed altrui morte articolato in 5 fine settimana In questo secondo appuntamento tratteremo il tema: La dimensione spirituale nel fine vita Obiettivo: considerazioni attorno al concetto di spiritualità in relazione alla sofferenza e alla morte Argomenti: Spiritualità: elementi e modi La lettura spirituale: ascoltare cosa L’assistenza spirituale nel fine vita Meditazione, cos’è, come applicarla nel quotidiano Per avere maggiori informazioni sull'intero percorso puoi visitare la pagina dedicata INTIMITÀ CON IL PROCESSO DEL…

Per saperne di più »

Mind Training, the great Collection

Sette punti dell’addestramento mentale – Chekawa – (1121 – 1189)

Seconda Parte

ven. Ghesce Jampa Gelek
22 febbraio | 24 febbraio
Istituto Lama Tzong Khapa

Mind Training, the great collection è un volume composto nella prima metà del XV secolo da Shönu Gyalchol e Könchok Gyaltsen ed è la più grande raccolta di lojong esistente del genere spirituale tibetano. In essa sono contenuti 43 testi appartenenti alla categoria di insegnamenti sull'addestramento mentale (lojong), riconosciuti nel mondo tibetano, come gli insegnamenti più pragmatici e utili per favorire la trasformazione delle avversità in vere opportunità per l'evoluzione della mente. Mind Training, the great collection espone la coltivazione…

Per saperne di più »

Nyu-ne-Ritiro intensivo di Cenresig

Una pratica di profonda purificazione

Vincenzo Tallarico
24 febbraio | 27 febbraio
Istituto Lama Tzong Khapa

La pratica del Nyung-ne è una profonda pratica di purificazione della classe del kyra tantra, relativa al Buddha della compassione Cenresig; comprende meditazioni, prostrazioni e digiuno completo nel secondo giorno. Molto popolare tra i tibetani e praticata in tutte le scuole di buddismo tibetano, il Nyung-ne consiste in tre giorni di ritiro: nei  primi due giorni si prendono gli otto precetti Mahayana che sono il cuore della pratica. Nel primo giorno si fa un solo pasto vegetariano prima di mezzogiorno. Nel…

Per saperne di più »
marzo 2019

Piccolo come un granello di sabbia, grande come una montagna

La forza dell’interconnessione, il coraggio dell’intenzione

Inverno

Operatori Campi per Famiglie
01 marzo | 03 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Ven 1/Dom 3 marzo 2019 Campo Invernale per Famiglie – APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CAMPO INVERNALE 15 dicembre 2019 Il nascondiglio magico Trovare un luogo sicuro, protetto, dentro di sè “Ascolta – disse il vecchio – poiché sei stato generoso e il tuo cuore è puro e nobile, ti confiderò un segreto. Avvicinati. Sono stato servitore del profeta Ahram ed ora ti affiderò il segreto del suo nascondiglio magico. Ma attenzione, se non conserverai la tua purezza o tradirai questo…

Per saperne di più »

L’educazione del pensiero e l’igiene emotiva

Lo studio e la pratica dell’insegnamento di Buddha nel ventunesimo secolo

2° Modulo - La mente e i suoi derivati cognitivi

Fabrizio Pallotti
01 marzo | 03 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Da più di duemila anni a questa parte, il Buddhismo, e in particolare la tradizione che viene dall'antica università Indiana Nalanda, ha contribuito immensamente alla sviluppo della saggezza e della compassione nella società umana. A questo proposito, Sua Santità il Dalai Lama dice: Quando parliamo della tradizione del Nalanda, io considero i suoi insegnamenti in tre categorie: La scienza Buddhista, la filosofia e la pratica del sentiero, o religione. La scienza Buddhista include la spiegazione della natura del mondo esterno…

Per saperne di più »

Cos’è il Buddhismo

Modulo 2

Valentina Galli
01 marzo | 03 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Un corso introduttivo di fine settimana ripetuto a intervalli regolari, che offre una panoramica del Buddhismo in generale e del Buddhismo tibetano in particolare. Questo corso è basato sul primo insegnamento di Buddha Shakyamuni: le Quattro Nobili Verità - Fondamenti del Buddhismo: la verità della sofferenza: riconoscendo la sofferenza in tutti i suoi aspetti grossolani e sottili, impariamo ad accettarla e a comprenderla la verità della causa della sofferenza: gli stati mentali negativi che dimorano dentro di noi sono il…

Per saperne di più »

Zen e neuroscienze: alla comprensione del non sé

Ritiro residenziale di Meditazione Zen in contesto informale

Ven. Dario Doshin Girolami, Dr. Antonino Raffone
07 marzo | 10 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Uno dei punti principali della meditazione zen è quello di investigare il sé fino a riconoscerne la natura impermanente e interdipendente. Dal punto di vista delle neuroscienze il cervello e il corpo sono in un flusso costante. L’osservazione scientifica dei processi cerebrali supporta la conclusione – alla quale il buddhismo era arrivato da secoli: non c’è nulla di concreto che corrisponda alla sensazione di un sé permanente. Nel corso del ritiro si praticherà meditazione zen e gli insegnamenti verteranno sulla…

Per saperne di più »
08 marzo | 10 marzo
Istituto Lama Tzong Khapa

Il sentiero del bodhisattva verso l’insuperabile illuminazione è un’opera fondamentale della letteratura sanscrita buddhista. L’autore è Arya Asanga che è ricordato, con Arya Nagarjuna, come il pioniere della tradizione mahayana. Gli insegnamenti della Perfezione della saggezza possono essere spiegati dal punto di vista della visione filosofica, indicata da Nagarjuna nei suoi trattati sulla Via di mezzo o in termini degli stadi del sentiero dell’addestramento, che Asanga ha delucidato nel suo enciclopedico Trattato sugli stadi della pratica dello yoga. Gli insegnamenti di Ghesce Tenphel verteranno sul quindicesimo volume di quest'opera; gli argomenti trattati, come suggerisce il titolo, saranno gli stadi del sentiero,…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi