Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Alla scoperta del buddhismo

L'importanza del Maestro spirituale nel sentiero buddhista

Modulo 5 - Soggetto 2

Alla scoperta del buddhismo è un programma di studio pensato per illustrare i punti principali del sentiero graduale sui quali si struttura la meditazione analitica del buddhismo tibetano. Acquisire queste basi è fondamentale per chi è interessato a proseguire lo studio filosofico nel buddhismo e anche per imparare ad usare la meditazione come strumento per migliorare la qualità della propria vita.

PRESENTAZIONE DEL SOGGETTO DI QUESTO FINE SETTIMANA:

In questo corso osserveremo il ruolo del maestro spirituale (lama in tibetano) nel buddhismo. Per fare passi avanti nel sentiero buddhista, cioè il sentiero verso la liberazione e il risveglio totale, è essenziale sviluppare un rapporto corretto con un maestro qualificato o una maestra qualificata. Il Maestro ha un ruolo centrale in tutte le tradizioni buddhiste ma questo ruolo è spesso frainteso, creando la possibilità di gravi problemi, sia per i discepoli, sia per il Maestro.

Discuteremo le qualificazioni di un maestro qualificato, i vantaggi di avere un rapporto corretto con il maestro, gli svantaggi di non averlo e il modo di sviluppare un rapporto di maggior beneficio. Prenderemo in considerazione i pensieri di alcuni dei grandi maestri buddhisti, e esamineremo esempi di relazioni tra maestri e discepoli.

Dal momento che Alla scoperta del buddhismo è un programma di studio articolato e organizzato in 5 moduli distribuiti nel corso dei prossimi due anni, per l’iscrizione al programma intero è necessario seguire le indicazioni riportate nella pagina del sito, raggiungibile dal link in giallo riportato sotto. 

entra per iscriverti e saperne di più….

Chi invece è incuriosito da uno o più soggetti, esclusi i soggetti di pratica, ma non è pronto a impegnarsi nello studio e nella pratica del percorso di studi, può iscriversi, come per qualsiasi altro corso attraverso la segreteria.
La quota corso per ogni modulo seguito come uditore è di 30,00 Euro.

L’iscritto a un singolo soggetto non avrà il beneficio di accedere gratuitamente al materiale online ma potrà acquistarlo successivamente iscrivendosi al programma online e non potrà accedere ai percorsi di pratica trimestrale.

Nella nostra società c’è sempre più interesse verso la meditazione, ma tanti fraintendimenti su cosa sia. Nel buddhismo, la meditazione è spiegata semplicemente come un processo per familiarizzare la mente con stati mentali che producono felicità e ridurre gli stati che producono disagio o sofferenza, sviluppando la soddisfazione più profonda. In questo corso guarderemo le tecniche basilari dei vari tipi di meditazione (la meditazione concentrativa, la meditazione analitica, le visualizzazioni) e lo scopo fondamentale di praticarla, cioè di avvicinarci alla nostra profonda saggezza innata.

Insegnante

daniela_brandstetter

Ven. Daniela Brandstetter

Ven. Ghialten Ciötso (Daniela Brandstetter), incontra il Dharma durante gli studi universitari di Biologia a Bologna dove prende rifugio con il Ven. Ghesce Tenzin Tenphel nel 1998. Poco dopo conosce il Ven. Khube Rinpoce che diventa il suo insegnante principale. Nel dicembre 2008 riceve i voti di monaca da S.E. Kyabge Ciöden Rinpoce al Monastero di Sera Je nel Sud dell’India. Ha completato il Masters Program 2008-2013 – programma internazionale di studi avanzati di filosofia buddista nella tradizione tibetana – all’Istituto Lama Tzong Khapa, Pomaia (PI). Ha guidato corsi come l’ABC della meditazione, Fondamenti del Buddismo e svolto attività di tutor per i corsi dei Ghesce e dell’attuale Masters Program.

Dettagli

Inizio:
novembre 17 | 21:00
Fine:
novembre 19 | 13:00
Categorie:
Prezzo:
€ 30,00

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

Vedi mappa

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Alla scoperta del buddhismo
Alla scoperta del buddhismo
Modulo 5 - Pratica
Etica secolare e servizio sociale
ABC della meditazione
Modulo 1 e 2