Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Chotrül Düchen – Giorno dei Miracoli

Martedì 19 febbraio ricorre il Giorno dei Miracoli del Buddha (Chotrül Düchen), in cui si conclude il periodo del Monlam (i primi 15 giorni dopo il capodanno tibetano) e che ricorda i prodigi mostrati da Buddha Shakyamuni durante la sfida con Maestri spirituali di diverse tradizioni.

La Festa del giorno dei miracoli del Buddha ricorre il quindicesimo giorno del primo mese del calendario lunare tibetano. È particolarmente propizio per tutte le azioni positive perché, secondo la tradizione, la loro valenza karmica, in questo giorno, si moltiplica per milioni di volte.

BodhgayaIn particolare, Lama Zopa Rinpoche durante i giorni del Monlam, consiglia di prendere i precetti al mattino, di recitare il mantra di Vajrasattva, di fare la pratica delle prostrazioni ai 35 Buddha, di leggere il Sanghata Sutra.

La Storia del Giorno dei Miracoli
Il Buddha, a Shravasti, per tutti i primi quindici giorni del primo mese lunare, accettò e sconfisse in una sfida dei maestri spirituali antagonisti, riguardo la capacità di fare prodigi: così un giorno si alzò nel cielo e fece sprizzare acqua e fuoco da ogni poro del suo corpo; un’altra volta moltiplicò la sua immagine nello spazio e così via. Così facendo, il Buddha fu unanimemente riconosciuto come insuperabile.

PROGRAMMA

Il quindicesimo giorno, chiamato Chotrül Düchen, viene organizzato all’Istituto sempre un momento di preghiera che può essere una Puja, una preghiera (12 azioni del Buddha per esempio) e la presa degli 8 precetti.
Alle ore 18.00 in sala Mandala, siete tutti invitati, per partecipare alla Puja del Giorno dei Miracoli. Chi lo desidera potrà offrire incenso o fiori che saranno utilizzati durante la Puja e fare delle offerte ai Maestri e al Sangha.

Insegnante

Dettagli

Data:
19 febbraio 2019
Ora:
8:00 - 23:00
Categorie:

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati