Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Equanimità, equilibrio e consapevolezza delle emozioni

Ritiro di meditazione di consapevolezza

organizzato dall'Associazione Mindfulness Project

L’intenzione di questo ritiro, organizzato da Mindfulness Project, è offrire uno spazio per esplorare il tema dell’equanimità.

L’equanimità, fa parte delle quattro attitudini illimitate, dette anche “i quattro incommensurabili” o “le dimore di Brahma” (Brahmavihara) e sono definite illimitate perché sono emozioni e atteggiamenti psicologici che riducono l’attaccamento all’io e predispongono ad aiutare gli altri in modo imparziale e altruistico.
In un percorso di addestramento pratico, in cui si procede gradualmente nella propria evoluzione spirituale e psichica, l’equanimità viene considerata il punto di partenza.
In particolare, per equanimità si intende quella qualità del cuore, intrisa di saggezza, che ci permette di accettare il cambiamento e gli alti e bassi della vita con leggerezza e flessibilità, (da non confondere con l’indifferenza apatica o la semplice neutralità) senza irrigidirci nell’illusione di un io separato che controlla o subisce il flusso degli eventi.
Durante il ritiro praticheremo delle meditazioni specifiche indirizzate ad incrementare l’equanimità, e vedremo come l’accrescere di questa qualità sviluppi un equilibrio e una consapevolezza emotiva.

Quotidianamente ci sarà un discorso di Dharma centrato sul tema dell’equanimità, i vissuti che tale lavoro evoca e fasi specifiche di questo percorso.

Un ruolo fondamentale del lavoro in questo ritiro è rappresentato dal Nobile Silenzio. Durante i giorni di pratica i partecipanti saranno invitati ad astenersi da comunicazioni verbali sia con l’esterno sia con gli altri partecipanti. L’esperienza insegna che sospendere la comunicazione verbale permette di identificare con molta più intimità e chiarezza il flusso dell’attività’ mentale interiore. Tale intimità con se stessi e con il proprio vissuto supporta in maniera efficace il lavoro sull’equanimità negli strati più profondi della propria soggettività. Il conduttore del ritiro sarà disponibile, laddove necessario, per supportare il lavoro dei partecipanti.

Il ritiro comincerà il 23 luglio alle 18.00 e si concluderà lunedì 26 luglio all’ora di pranzo.

Programma del ritiro

PROGRAMMA DEL RITIRO (Il programma può essere soggetto a lievi variazioni nelle sessioni intermedie a discrezione dell’insegnante)

Prima giornata
16.00 Registrazione presso la segreteria dell’Istituto
18.00 Inizio del ritiro
19.00 Cena
20.00 Meditazione Nobile silenzio
20.15 Insegnamenti di Dharma
21.00 Pratica personale
21.30 Pratica di Metta, rilassamento profondo
22.00 Pratica personale / Buonanotte

Giornate Intere
07.00 Meditazione
08.00 Colazione
09.00 Domande e Risposte e Meditazione seduta
10.00 Pratica personale
10.30 Meditazione
11.30 Pratica personale
12.00 Meditazione
13.00 Pranzo e riposo
15.00 Meditazione
16.00 Pratica personale
16.30 Meditazione
17.30 Tea break e Pratica personale
18.30 Meditazione
19.00 Cena
20.00 Meditazione
20.15 Insegnamenti di Dharma
21.00 Pratica personale
21.30 Pratica di Metta, rilassamento profondo
22.00 Pratica personale /Buonanotte

Ultimo giorno
07.00 Meditazione
08.00 Colazione
09.00 Domande e Risposte e Meditazione seduta
10.00 Pratica personale
10.30 Meditazione
11.00 Chiusura del cerchio
13.00 Pranzo Fine del Silenzio

Il ritiro è organizzato dall’Associazione Mindfulness Project

Per richiedere la partecipazione al ritiro:
1)  compila il form a fondo pagina e,  subito dopo averlo inviato, assicurati di ricevere nella tua casella mail, il messaggio di risposta automatica con il riepilogo dei dati compilati.
Entro pochi giorni la segreteria dell’Istituto e la segreteria Mindfulness Project, ti risponderanno confermando le preferenze espresse nel form o proponendoti alternative in caso le opzioni da te scelte non fossero disponibili.

2) Ti ricordiamo inoltre che l’iscrizione al ritiro sarà definita dal saldo della quota di iscrizione, 60 € , a cui andranno aggiunti 30 Euro di quota associativa alla Mindfulness Project (per chi non è in regola con il tesseramento).
Il saldo della quota dovrà essere effettuato entro venerdì 16 luglio, utilizzando le coordinate bancarie che sono riportate nella mail di conferma che riceverai dopo aver compilato il form.

Differentemente la tua richiesta di iscrizione non verrà ritenuta valida.

3) Una volta provveduto al saldo della quota è preferibile avvisare la segreteria Mindfulness Project con una mail (segreteria@mindproject.com) allegando la ricevuta del pagamento.

4) Ricordiamo inoltre che per partecipare al ritiro, oltre alla quota associativa Mindfulness Project, indipendentemente da dove si è scelto di pranzare e/o dormire è obbligatorio il tesseramento all’Istituto Lama Tzong Khapa che può essere effettuato anche online andando alla pagina del sito web ILTK:
https://www.iltk.org/diventasocio/

Il ritiro verrà attivato con un NUMERO MINIMO DI ISCRITTI PARI A 15.
In caso il numero dei partecipanti non sia raggiunto il ritiro verrà annullato e le quote già versate restituite.

L’associazione Mindfulness Project restituirà la quota intera (90 euro) per chi si cancella un mese prima del ritiro.
La restituzione sarà ridotta al 50%  (45 euro) per chi si cancella due settimane prima del ritiro.
Il modulo di iscrizione all’associazione Mindfulness Project verrà inviato per e-mail al partecipante dopo aver acquisito il bonifico, e dovrà essere restituito, sempre per e-mail, compilato e firmato, alla segreteria dell’Associazione (segreteria@mindproject.com).

Abbiamo raggiunto il numero di richieste consentito per la partecipazione all'evento. Contatta la segreteria per sapere se si sono liberati dei posti ed inserirti nel corso scelto.

Insegnante

vincenzo-tallarico

--Vincenzo Tallarico

Psicologo clinico, psicoterapeuta

Nato a Catanzaro nel 1956.
È psicologo analista, terapista del Sand Play; già membro dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (A.I.P.A.) e della IAAP (International Association for Analitical Psychology), è cofondatore di Mindfulness Project, di cui è docente; insegnante di meditazione secondo la tradizione buddhista tibetana (Dharma teacher certificate nella F.P.M.T.(Fondation for Preservation of Mahayana Tradiction member list)
Nel 1978 ha incontrato il buddhismo nella persona di Lama Thubten Yesce e si e’ formato con Dora Kalff, analista junghiana allieva diretta di C.G. Jung; da allora ha dedicato la sua ricerca personale e professionale ad un lavoro di integrazione della psicologia occidentale e orientale.
Ha tenuto seminari di psicologia in diverse città italiane e ha insegnato psicologia e meditazione in alcune città europee, nonché in India e in Nepal.
Da anni riceve inviti a tenere corsi formativi di carattere teorico-esperienziale in diversi centri buddhisti italiani, associazioni yoga, università e scuole di formazione psicologica, per diffondere un approccio comparativo tra tecniche e metodologie occidentali e orientali.

www.tallarico.it

Dettagli

Inizio:
Luglio 23 | 18:00
Fine:
Luglio 26 | 13:00
Categorie:
Price:
€ 90,00

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Etica secolare e servizio sociale
ABC della Meditazione.
Solo in presenza
Benessere
Scuola di Counseling 2021-...
3° Modulo-Riservato agli iscritti alla Scuola triennale