Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Fare Pace col Cibo

Mindful Eating – Mangiare Consapevole

1° Incontro

Il corso nasce dalla realizzazione del grande livello di sofferenza che ruota attorno al tema del cibo e delle problematiche, disagi o veri e propri disturbi ad esso connessi: si rivolge pertanto alle persone che in qualunque modo soffrono nel loro rapporto col mangiare, col proprio corpo, con sé stesse.

Non tratta di diete, perdita di peso, o regole alimentari; non ha a che fare con risultati e obiettivi; non è una psicoterapia o un gruppo di auto-aiuto. E’ piuttosto un modo per imparare ad essere maggiormente presenti a tutto ciò che accade fuori e dentro di noi, con mente attenta e cuore aperto, un viaggio alla scoperta dei propri condizionamenti di corpo, parola e mente: passo dopo passo, boccone dopo boccone, respiro dopo respiro provocando un cambiamento dall’interno, facendo pace con noi stessi e con le cose così come sono in questo momento.

Questi sono alcuni dei benefici che possono trarre le persone che frequentano il corso:

  • riscoprire la gioia e il piacere legati al semplice atto del mangiare
  • riscoprire la saggezza del corpo e ridurre la dipendenza da regole esterne (es.diete)
  • trasformare l’auto-critica in auto-osservazione e auto-nutrimento
  • migliorare la relazione con sé stessi, col cibo, con la propria vita
  • contrastare la distrazione che spesso accompagna molti atti quotidiani
  • investigare, esplorare la propria relazione col cibo e col desiderio
  • divenire consapevoli dei propri schemi automatici di reazione
  • entrare in contatto con i propri bisogni emozionali
  • cambiare la relazione con le difficoltà che si incontrano
  • stimolare un senso di curiosità e di esplorazione riguardo ciò che accade, dentro e fuori
  • accedere alle qualità di apertura, accoglienza, fiducia, rispetto e gentilezza verso sé stessi e la propria esperienza, qualunque essa sia in questo momento.

Il metodo di riferimento è ME-CL Mindful Eating-Conscious Living di Jan Chozen Bays e Char Wilkins, metodo nel quale mi sono formata con Jan e Char, in Belgio.

Jan Chozen Bays è medico pediatra (specializzata nel lavoro con bambini vittime di abuso), maestro Zen e abate del Great Vow Zen Monastery in Oregon.

Char Wilkins è psicoterapeuta (specializzata nel lavoro con donne che hanno subito traumi o violenza), insegnante MBSR e MBCT certificata dal Center For Mindfulness, Università del Massachusetts. Il sito di Char, A Mindful Path, è questo.

Entrambe lavorano da decenni sulle tematiche del Mindful Eating ed hanno creato insieme un protocollo in 8 settimane, rivolto alle persone che hanno difficoltà e che vogliono riportare equilibrio e serenità nel loro rapporto col cibo.

Il libro di riferimento per questo metodo è “Mindful Eating: A Guide to Rediscovering a Healthy and Joyful Relationship with Food“, di Jan Chozen Bays (libro + CD audio di esercizi guidati), purtroppo per ora solo in inglese.

Attualmente i due protocolli di Mindful Eating più conosciuti e applicati sono l’MB-EAT di Jean Kristeller e il ME-CL di Jan Chozen Bays e Char Wilkins. L’organismo internazionale che si occupa, promuove e garantisce la qualità di iniziative, protocolli e seminari di Mindful Eating è il TCME, The Center for Mindful Eating: Jan Chozen Bays, Char Wilkins e Jean Kristeller fanno parte dell’Advisory Council del TCME.

La metodologia si basa su pratiche ed esercizi di sviluppo della consapevolezza corporea e del mangiare, esercizi di ascolto interiore e ascolto attivo, condivisioni in gruppo, sperimentazioni dirette col cibo, meditazione su vari oggetti di attenzione, statica e in movimento, yoga consapevole.

Struttura del corso
Il corso si articola in 3 weekend (inizia con la cena del venerdì e finsice con il pranzo della domenica), nelle date:

  • 14-16 settembre
  • 28-30 settembre
  • 12-14 ottobre

È richiesta la partecipazione a tutti e tre gli incontri.
Nell’intervallo fra un incontro ed il successivo le persone riceveranno materiali didattici, audio, email ed esercizi vari da svolgere a casa.

Presentazioni del corso presso L’Istituto:

  • domenica 27 maggio, ore 16.00 – 18.00
  • domenica 19 agosto, ore 21.00 – 22.00

Per poter partecipare al corso è necessario un colloquio con la formatrice e, nel caso la persona sia affetta da disturbi del comportamento alimentare si richiede il nulla osta del terapeuta di riferimento.

Coloro che sono interessati o che desiderano maggiori informazioni possono contattare Alessandra: tel. 333.2963932 | alessandra@percorsidimindfulness.it

Il costo dell’intero percorso, comprensivo di materiali didattici e audio è di 270 €, oltre al costo di soggiorno presso ILTK.

Modalità di Iscrizione:

Il corso verrà attivato con un minimo di 10 iscritti.
Le iscrizioni si chiuderanno il 3 settembre a saldo della quota intera del corso.
Per poter partecipare al corso è necessario un colloquio con la formatrice e, nel caso la persona sia affetta da disturbi del comportamento alimentare si richiede il nulla osta del terapeuta di riferimento.
Per questa ragione vi richiediamo per prima cosa di compilare il form di preiscrizione.

A breve termine dalla compilazione del form sarete contattati dall’insegnante per un colloquio. Solo dopo il colloquio potrete contattare la segreteria dell’Istituto per definire l’iscrizione effettiva, il pagamento e l’eventuale prenotazione dell’alloggio (segreteria ILTK al 050-685654 oppure scrivere a segreteria@iltk.it).

VAI AL FORM PER LA PREISCRIZIONE

Puoi scaricare il pdf della locandina del corso qui.

Insegnante

Alessandra Pollina

Dopo la maturità classica ed una formazione come Assistente Sociale, ho lavorato per anni nel campo della comunicazione e del marketing, sia in agenzia che in azienda. Mi sono poi formata in Programmazione Neuro-Linguistica, diventando Life Coach e Master in PNL (Society of NLP), e in Counseling approccio breve, riconosciuto dalla Feico Federazione Italiana Counseling.

Pratico da molti anni meditazione secondo la tradizione Theravada e frequento regolarmente ritiri di meditazione in Italia e all’estero, guidati da monaci di questa tradizione, dal maestro zen Thich Nhat Hanh e da altri insegnanti laici (Jon Kabat-Zinn, Frank Ostaseski, Saki Santorelli, Bob Stahl, Vincenzo Tallarico).

Dal 2004 faccio parte del team di operatori del progetto “Universal Education”, svolgendo campi estivi e invernali per famiglie, genitori e bambini presso l’ILTK, progetto sostenuto da “UCWP Compassione e Saggezza Universali per la Pace”, a cui nel 2006 S.S. il Dalai Lama ha concesso l’onore del patrocinio.

Svolgo attività di formazione, conduzione di gruppi e percorsi individuali di coaching e di counseling. Nel 2006 ho conosciuto Jon Kabat-Zinn e dal 2011 tengo regolarmente corsi MBSR (“Mindfulness Based Stress Reduction”) per la gestione e riduzione dello stress (in contesti organizzativi e con privati) ed altri percorsi Mindfulness-based come i corsi “Mindfulness e Heartfulness – La pratica della consapevolezza come pratica del Cuore” e “Mangiare Consapevole – Mindful Eating”.

Nel 2015 ho completato l’OASIS Foundational Training Program per istruttori MBSR del CFM “Center for Mindfulness” della Medical School dell’Università del Massachusetts – USA.

Sono socio di AMURR “Associazione Multidisciplinare per la Riabilitazione Reumatologica”, insegnante di protocolli Mindfulness e docente di Mindfulness al Master in Reumatologia di I e II livello, organizzato da AMURR, che si tiene annualmente a Firenze.

Ho completato in Belgio la formazione professionale per l’insegnamento di protocolli “ME-CL Mindful Eating-Conscious Living”, di Jan Chozen Bays e Char Wilkins, metodo del quale al momento sono l’unica insegnante italiana. Attualmente sono impegnata, in accordo con rappresentanti del TCME (The Center for Mindful Eating USA a cui sono associata), nella diffusione dell’approccio Mindful Eating in Italia.

In questo ambito sto anche cercando di promuovere attività di ricerca. Ho già avviato un progetto con alcuni docenti della facoltà di Psicologia di Firenze, interessati a verificare l’impatto della pratica della consapevolezza nella prevenzione dei disturbi della percezione corporea.

Dettagli

Inizio:
settembre 14 | 19:00
Fine:
settembre 16 | 13:00
Categorie:

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati