Caricamento Eventi

Grande Puja di benedizione per i defunti

La necessità di monitorare le presenze in Istituto nel rispetto delle regole sanitarie nazionali legate al Covid, ci richiede un piccolo sforzo in cui la tua collaborazione è fondamentale per poter tornare di nuovo a vivere con gioia e in contatto diretto tutte le nostre attività.
Ti chiediamo di leggere le nuove regole per l’iscrizione al corso e di compilare il form come richiesto.
Senza seguire questa indicazioni non possiamo garantire la tua presenza in sala per assistere al corso.

Ti ringraziamo per la tua collaborazione
Grazie per la tua collaborazione

Nel mese di commemorazione dei defunti, il venerabile Ghesce Jampa Gelek celebrerà questo antico rituale per tutte le persone e gli animali cari che hanno lasciato il corpo.

La cerimonia si svolgerà sabato pomeriggio alle 15:00.
Attraverso questa pratica di intensa purificazione, il karma di un essere che si trova nel bardo o di un essere che ha preso rinascita nei reami inferiori, viene immediatamente influenzato e spinto verso rinascite positive, quali una delle terre pure, il regno dei Deva o il regno umano.
La Puja si svolgerà all’esterno, nello spazio vicino alla villetta dei Lama, generalmente destinato alle Puje del fuoco, sotto l’appartamento dei Maestri.

E’ suggerito fare una donazione compresa tra i 10 e i 30 Euro durante la Puja.
Per una migliore organizzazione della cerimonia chiediamo a tutti coloro che desiderano partecipare di segnalare la propria presenza compilando il form che trovi a fondo pagina

Modalità di partecipazione:

PER PARTECIPARE AGLI INSEGNAMENTI:

In seguito alle disposizioni ministeriali potranno accedere alla sala di meditazione un massimo di 40 persone.

  • Per consentirci di rispettare queste disposizioni per partecipare al corso è indispensabile iscriversi compilando il form, cliccando sul pulsante “Iscriviti al corso” a fondo pagina e subito dopo contattare la segreteria  per prenotare alloggio e pasti.
    Verrà data priorità alle iscrizioni che includono l’alloggio presso l’Istituto e il Borgo di Pomaia.
  • Le iscrizioni verranno aperte ai “solo corso” solo per i posti ancora disponibili in sala e saranno gestite con una lista di attesa ordinata in base alla data in cui è pervenuta alla segreteria la richiesta di partecipazione.

Gli accessi alle sale saranno monitorati:

  • gli iscritti prima di accedere alla sala dovranno registrarsi in segreteria e ritirare una tessera magnetica che consentirà l’ingresso alla sala attraversando un tornello ad apertura controllata.
    Senza la tessera magnetica non potrai accedere agli insegnamenti entrando in sala!
    Ti chiediamo quindi di arrivare in Istituto calcolando il tempo necessario per recarti in segreteria.

Come assistere agli insegnamenti:

In sala è indispensabile indossare la mascherina e mantenere le distanze previste:

  • E’ richiesto di venire provvisti della mascherina.
  • In Istituto sono collocati in più punti, ed anche davanti alle sale, i dispenser con il gel disinfettante per le mani, è comunque consigliato di venire dotati di una propria riserva.
  • Le sedute saranno posizionate in  modo che ogni persona mantenga la distanza di un metro dall’altra ed è quindi importante che ogni volta che lasci la sala, riposizioni correttamente il tuo cuscino/sedia.
    Per ogni presente sarà messo a disposizione un solo cuscino di meditazione ed un zafu (cuscino tondo) o una sedia. Se hai necessità di un numero di cuscini ulteriore per stare comodo ti chiediamo di portarlo da casa.

Gli orari di inizio dei corsi

Tutti i corsi avranno inizio al pomeriggio del primo giorno, la prima sessione non sarà più serale, per permettere agli iscritti di recarsi in segreteria e ritirare la tessera magnetica.

Gli alloggi

I soggiorni verranno effettuati e saranno gestiti in osservanza delle disposizioni vigenti in materia Covid-19.

Grazie per la tua collaborazione

Per maggiori informazioni sullo svolgimento della Puja puoi contattare il coordinamento delle attività telefonando al numero 050 684174 o scrivendo a spc@iltk.it

Partecipare ad una Puja non significa soltanto presenziarvi come spettatori ma impegnarsi nella realizzazione della stessa contribuendo con un'offerta  che verrà destinata all'acquisto di fiori, zafferano, incensi e bevande utilizzati durante la puja stessa. Una parte dell'offerta verrà inoltre destinata al Maestro che celebra la cerimonia come richiesta e ringraziamento.

Potrai lasciare la tua offerta direttamente in Istituto, il giorno della Puja consegnandola in segreteria, oppure anticiparla attraverso un bonifico bancario raccomandando di inviarci la ricevuta del versamento scrivendo a segreteria@iltk.it:

Dati Bonifico Bancario
Intestazione Istituto Lama Tzong Khapa
Intesa San Paolo S.p.A- via Aurelia 575-577 - Rosignano Solvay (LI)
CAUSALE: PARTECIPAZIONE ALLA PUJA DEL 30 Novembre 2020

IBAN
IT73F0306925120000000000565
Contatta al più presto la struttura dell'Istituto - segreteria@iltk.it - o quella del Borgo di Pomaia - borgodipomaia@iltk.it per definire la tua prenotazione dell'alloggio.

Per verificare che l'invio sia andato a buon fine dopo aver inviato il form, dovresti visualizzare una pagina di conferma e ricevere direttamente alla casella mail che hai usato nel form il ripilogo dello stesso.

Insegnante

ven. Ghesce Jampa Gelek

Venerabile Ghesce Jampa Gelek è un ghesce lharampa che oltre ad avere concluso con successo gli studi a Sera Ge, ha anche approfondito la sua preparazione nel tantra, ed è perciò qualificato anche nel dare iniziazioni e commentari.

Dettagli

Data:
01 novembre 2020
Ora:
15:00 - 16:30
Categorie:
Offerta minima consigliata
10

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati