Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Laboratorio contemplativo: investigare e trasformare la mente

Percezione e cognizione – come conosciamo il mondo

“Non molto tempo fa molte persone consideravano la conoscenza oggettiva della scienza e la conoscenza soggettiva della scienza interiore come reciprocamente esclusive. Ma una combinazione di questi due può fornire le condizioni complete per ottenere la vera felicità umana.”
Sua Santità il XIV Dalai Lama, in un convegno del ``Mind and Life``

Nel corso di molti anni l’essere umano ha guardato verso l’esterno, enfatizzando la conoscenza e lo sviluppo materiale e in questa ricerca, troppo spesso, ha tralasciato un aspetto essenziale della vita umana e del benessere: la mente.
Negli ultimi anni, lo studio della mente e delle cause della felicità sono stati arricchiti dall’incontro e dal dialogo tra la saggezza della tradizione contemplativa buddhista e la conoscenza della scienza occidentale.

Il percorso di pratica che ti stiamo presentando è parte di questo dialogo e ha lo scopo di condurti verso la conoscenza della tua mente per trovare le cause della felicità. Lo faremo insieme sperimentando ed ascoltando, quello che la saggezza della tradizione contemplativa buddhista e quello che il progresso scientifico ci suggeriscono.

Cosa imparerai?
Diventerai uno “scienziato contemplativo”, un esploratore della tua mente e sarai tu stesso il laboratorio dove metterai a fuoco il grande potenziale innato della coscienza, delle qualità del cuore e della saggezza per vivere in sintonia con gli altri e con la tua natura.

Come farai tutto questo?
Ognuno dei tre fine settimana sarà un spazio d’incontro fra gli insegnamenti della tradizione orientale buddhista di Nalanda e delle conoscenze della psicologia e delle scienze cognitive occidentali.
Potrai acquisire le conoscenze e gli strumenti delle due tradizioni attraverso presentazioni, meditazioni guidate ed esercizi pratici che ti saranno utili per  formare il tuo laboratorio contemplativo, coltivare emozioni, attitudini e modi di pensare salutari, per poter aprire il loro cuore alla compassione ed all’altruismo.

Inoltre, tra un fine settimana e l’altro potrai continuare l’investigazione con esercizi pratici da fare a casa per integrare il corso nella vita quotidiana.

Quando inizieremo?

      • 23-25 marzo
        Primo incontro: Mente e tecnologia contemplativa
      • 18-20 maggio
        Secondo incontro: Percezione e cognizione – come conosciamo il mondo
      • 13-18 Luglio
        Terzo Incontro: Emozioni e Cognizioni

Benchè sia consigliato partecipare a tutti gli incontri, è possibile anche la frequenza di un singolo fine settimana.

Insegnante

Joan Dombon

Joan Dombon Charlez è laureato in psicologia all’università di Granada e dal 2010 conduce corsi sull’Equilibrio Emotivo, basati sull’integrazione della filosofia buddhista e la psicologia, seguendo il protocollo CEEB ideato da Alan Wallace e Paul Ekman, di cui Joan ha ricevuto l’abilitazione all’insegnamento.
Si è diplomato nel 2014 nel secondo ciclo del Masters Program FPMT, completando il ritiro di un anno presso il centro O Sel Ling in Spagna.
Insegna corsi di meditazione e Buddhismo. Dal 2015 è tutor del Basic Program Online all’Istituto Lama Tzong Khapa, oltre che assistente all’insegnamento per il programma Basic Program Residenziale in inglese e italiano.
Ha fatto parte del corpo docenti del secondo Master Neuroscienze, Mindfulness e Pratiche Contemplative (2017 – 2018), insegnando i moduli “Emozioni e pratiche contemplative” ed “I meccanismi di causa effetto e pratiche contemplative”.

Dettagli

Inizio:
maggio 18 | 20:30
Fine:
maggio 20 | 13:00
Categorie:
Price:
€ 90,00

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Buddhismo
La tradizione del Lam Rim
Secondo incontro
Etica secolare e servizio sociale
Intimità con il processo del...
3° Modulo