Caricamento Eventi

L’addestramento mentale in otto stanze

composto dall'amico virtuoso kadampa Langri Tangpa Dorje Senghe

Presentazione dell’ argomento

La tradizione buddhista tibetana contiene molte pratiche per migliorare il nostro atteggiamento verso gli altri. Questo training mentale appartiene ad un gruppo di insegnamenti e di pratiche, note come “trasformazione del pensiero” (in tibetano: Lojong), che riguardano la trasformazione del pensiero egoico in una attitudine che si prende cura degli altri, con lo scopo finale di sviluppare bodhicitta: la mente che aspira a raggiungere l’illuminazione per il beneficio di tutti gli esseri.

Il Testo

L’addestramento mentale in otto stanze,
composto dall’amico virtuoso kadampa Langri Tangpa Dorje Senghe

1. Dal momento che tutti gli esseri senzienti
sono più preziosi del gioiello che esaudisce i desideri, essendo intenzionato a realizzare lo scopo supremo possa io sempre prendermi cura di loro.
2. Ovunque e con chiunque mi trovi,
possa io ritenermi inferiore a tutti gli altri e, con sincera intenzione,
possa io considerare gli altri come supremi.
3. In ogni attività analizzerò la mia mente e,
non appena sorgano emozioni distruttive,
poiché danneggiano me stesso e gli altri
possa io affrontarle con determinazione e fermarle.
4. Quando vedo gli esseri di natura miserabile sopraffatti da forti negatività e sofferenze possa io considerarli rari,
come un prezioso tesoro difficile da trovare.
5. Quando altri, per invidia, ingiustamente
mi maltrattano con critiche, calunnie e altro, possa io accettare la sconfitta
e offrire agli altri la vittoria.
6. Anche se qualcuno che ho aiutato
e in cui ho riposto grandi speranze
mi danneggia in modo totalmente ingiusto,
possa io considerarlo come un prezioso amico virtuoso.
7. In breve, possa io offrire, direttamente e indirettamente, benefici e felicità a tutte le madri
e possa io segretamente prendere su di me tutti i problemi e le sofferenze delle madri.
8. Senza aver contaminato tutto ciò con le impurità
della concezione degli otto dharma mondani, comprendendo che tutti i fenomeni sono illusione possa io non aderirvi ed essere liberato da ogni legame.

Tradotto dal tibetano
[bka’ gdams dge ba’i bshes gnyen po glang ri thang pa rdo rje seng ges mdzad pa’i blo sbyong tshig brgyad ma bzhugs so] da Fabrizio Pallotti e Chiara Mascarello il 28 maggio 2013
presso l’Istituto Lama Tzong Khapa, Pomaia (PI).

 

Ghesce Langri Tangpa (1054-1123), o Langtangpa Dorje Senghe, fu un grande maestro della tradizione Kadampa, discepolo di Ghesce Potowa Rincen Sal. La sua fama è dovuta principalmente a questo testo: “L’addestrameto mentale in otto punti”.

Di lui il signore del Rifugio Kyabje Trulshik Rinpoce disse:

“Tra i maestri Kadampa ve ne fu uno chiamato Ghesce Langri Tangpa. Egli fu un incredibile insegnante. Si dice che la sua meditazione principale fosse la contemplazione sui difetti del samsara. Era di fatto conosciuto come Langtangpa Volto Cupo, perché non sorrideva mai. Una volta vide un topolino cercare di trasportare un turchese posto nel suo mandala di offerta. Non riuscendoci, andò a chiamare un altro topolino in suo aiuto; soltanto in quella unica occasione, si dice, sorrise. A parte questo episodio manteneva sempre la sua espressione accigliata. Una volta un suo attendente gli chiese perché lo chiamassero Volto Cupo e non sorridesse mai, ed egli rispose: Vedendo la sofferenza infinita nei diversi regni del samsara, come potrei mai sorridere”.

Riportiamo il programma delle sessioni ricordando che, ad eccezione degli orari di inizio e fine corso, gli orari delle singole sessioni potrebbero subire leggeri cambiamenti:

venerdì 29 novembre
dalle 20.30 alle 21.00
Sabato 30 novembre 
dalle 10.00 alle 12.00
dalle 15.00 alle 16.30
dalle ore 17.00 Rituale della benedizione delle ceneri (Jangwa)

Domenica 1 dicembre

dalle 10.00 alle 12.30

Per le persone che alloggiano presso la struttura dell’Istituto e del Borgo, il corso è a offerta libera.

Per le persone che partecipano solo al corso è consigliata invece un’offerta minima di 60€.

L’audio degli insegnamenti è per tutti disponibili sulla piattaforma e-learning dei programmi di studio ILTK. Le registrazioni e altro materiale saranno accessibili attraverso password, al termine di ogni modulo in Istituto.

Modalità di accesso:

  • per coloro che alloggiano e seguono gli insegnamenti in Istituto, l’accesso alle registrazioni verrà offerto. Al momento del check-in in segreteria vi verrà consegnato un documeto contenente password e modalità per accedere. Il mercoledì che segue il termine del modulo in Istituto, la password sarà automaticamente attivata.
  • coloro che seguono gli insegnamenti in Istituto, potranno richiedere l’accesso alle registrazioni in segreteria pagando € 30.00. vi verrà consegnato un documento contenente password e modalità per accedere. Il mercoledì che segue il termine del modulo in Istituto, la password sarà automaticamente attivata.
  • chi non potrà seguire il corso in Istituto potrà accedere ai singoli moduli acquistandoli nell’area e-learning dell’Istituto al seguente link:

https://corsi.iltk.org/course/index.php?categoryid=26
É sufficiente cliccare sul titolo del corso per creare un account di accesso all’area e procedere con il pagamento attraverso carta di credito o paypal.

Vantaggi per i Soci: ricordiamo che i Soci Benefattori e Sostenitori potranno seguire in diretta streaming gli insegnamenti dei Ghesce residenti all’ILTK, seguendo le modalità inviate al proprio indirizzo email. Per i soci Benefattori sarà possibile accedere anche alle registrazioni audio rese disponibili nell’arco temporale di qualche giorno.

Dall’archivio Istituto Lama Tzong Khapa
https://www.tesoridisaggezza.org/handle/20.500.11996/250

Dal Catalogo Ubaldini Edizioni

  • LAVORARE SULLA RABBIA
    Thubten Chodron
  • IL CUORE DELLA MEDITAZIONE
    Ghesce Ngawang Dhargyey
  • LA TRADIZIONE TIBETANA DELLO SVILUPPO MENTALE
    Ghesce Ngawang Dhargyey
  • MEDITAZIONI BUDDHISTE
    Jeffrey Hopkins
  • LA MENTE NEL BUDDHISMO TIBETANO
    Lati Rinpoche
  • BODHICARYAVATARA – Una guida al sentiero buddhista del risveglio
    Shantideva,
 Introduzione di Paul Williams
  • LA COMPASSIONE NEL BUDDHISMO TIBETANO. 
LE MEDITAZIONI DI UN’ABATE TANTRICO
    Tsong-ka-pa, Kensur Lekden
, a cura di Jeffrey Hopkins
  • I QUATTRO INCOMMENSURABILI – Un cuore senza confini
    A.Wallace
  • IL BUDDHISMO COME ATTEGGIAMENTO MENTALE – L’allenamento mentale in sette punti
    A.Wallace

Edizioni URRA

  • CONSERVA SEMPRE UNA MENTE GIOIOSA – Pema Chödrön

Pubblicazioni Istituzionali Istituto Lama Tzong Khapa ed FPMT
(reperibili presso i punti vendita dell’Istituto Lama Tzong Khapa e dei Centri FPMT Italia)

  • LA LAMPADA SUL SENTIERO
    S.S.il XIV Dalai Lama
  • LA SAGGEZZA DELLA COMPASSIONE
    S.S.il XIV Dalai Lama

Dal catalogo di Chiara Luce Edizioni

  • LA LIBERAZIONE NEL PALMO DELLA TUA MANO
    Pabonka Rinpoche
  • COME TRASFORMARE IL PENSIERO
    Khensur Ciampa Thegchog
  • COMMENTARIO AL BODHISATTVACHARYAVATARA. UNA GUIDA ALLO STILE DI VITA DEL BODHISATTVA
    Ghesce Yesce Tobten

Dal catalogo Wisdom Publication

  • MIND TRAINING. The great collection
    Translated by Thupten Jimpa
  • ESSENTIAL MIND TRAINING
    Translated by Thupten Jimpa
  • ADVICE FROM A SPIRITUAL FRIEND
    by Gheshe Rabten and Gheshe Dhargyey
  • SEVEN STEPS TO TRAIN YOUR MIND
    by Gomo Tulku

Insegnante

ven. Ghesce Jampa Gelek

Venerabile Ghesce Jampa Gelek è un ghesce lharampa che oltre ad avere concluso con successo gli studi a Sera Ge, ha anche approfondito la sua preparazione nel tantra, ed è perciò qualificato anche nel dare iniziazioni e commentari.

Dettagli

Inizio:
novembre 29 | 20:30
Fine:
dicembre 1 | 12:30
Categorie:
Offerta minima consigliata
30 €

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Buddhismo
La tradizione del Lam Rim
Ritiro di studio abbinato alla logica e al dibattito
Alla scoperta del buddhismo
Alla scoperta del buddhismo
Modulo 1 - Soggetto 2