Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Nyu-ne-Ritiro intensivo di Cenresig

Una pratica di profonda purificazione

La necessità di monitorare le presenze in Istituto nel rispetto delle regole sanitarie nazionali legate al Covid, ci richiede un piccolo sforzo in cui la tua collaborazione è fondamentale per poter tornare di nuovo a vivere con gioia e in contatto diretto tutte le nostre attività.

Ti chiediamo di leggere le nuove regole per l’iscrizione al corso e di compilare il form come richiesto.
Senza seguire questa indicazioni non possiamo garantire la tua partecipazione al ritiro.

Grazie per la tua collaborazione

La pratica del Nyung-ne è una profonda pratica di purificazione della classe del kyra tantra, relativa al Buddha della compassione Cenresig; comprende meditazioni, prostrazioni e digiuno completo nel secondo giorno. Molto popolare tra i tibetani e praticata in tutte le scuole di buddismo tibetano, il Nyung-ne consiste in tre giorni di ritiro: nei  primi due giorni si prendono gli otto precetti Mahayana che sono il cuore della pratica. Nel primo giorno si fa un solo pasto vegetariano prima di mezzogiorno. Nel secondo giorno si digiuna completamente, non si deve bere e si deve mantenere un silenzio totale.

Può essere praticata da chi ha preso rifugio nei Tre Gioelli e da chi aspira a generare la mente di bodhicitta.

Desideriamo avvisare i partecipanti che al loro arrivo in Istituto dovranno compilare e firmare una dichiarazione che garantisce la loro salute fisica e mentale. Chi non soggiorna all’Istituto dovrà compilare la dichiarazione all’inizio della prima sessione con il responsabile del ritiro.

Partecipazione: Se vuoi soggiornare (vitto e alloggio) all’Istituto, prenotati alla reception: 050-685654, int.1.

Quota per il ritiro: Offerta minima consigliata di 30 Euro per il contributo delle spese (offerte per l’altare, incensi, candele ecc…)

PROGRAMMA

DOMENICA ore 21.00

Introduzione per comprendere il significato profondo della pratica.

LUNEDì

La prima sessione del primo giorno inizia la mattina presto e si farà solo un pranzo leggero.

MARTEDIì

Il secondo è giorno di digiuno completo, senz’acqua.

MERCOLEDI’

Il ritiro si conclude la mattina presto del terzo giorno, con una colazione idonea.

cenresig.mille.oro2La genesi di questa pratica si deve ad uno storico personaggio, molto venerato da tutti i tibetani, chiamato Gelongma Palmo. Essa era una principessa afghana che visse nel tempo in cui in quella zona c’era un grande regno buddhista chiamato Oddiyana. Gelongma Palmo era una monaca buddhista completamente ordinata che si ammalò di lebbra. Dopo molte ferventi preghiere, Cenresig le apparve e le diede questa pratica. Lei la praticò diligentemente per molti anni e guarì completamente.

Una vera purificazione delle oscurazioni che ci impediscono di realizzare la mente illuminata del Buddha. Grazie al potere della grande  compassione e delle benedizioni di Cenresig unito alla nostra fede, devozione e  giusta motivazione il risultato della purificazione avviene inevitabilmente.

Il digiuno e le prostrazioni nella pratica del Nyung-ne purificano il karma negativo di aver ucciso, rubato e commesso attività sessuale scorretta. Non solo in questa vita, ma in infinite vite passate. Mantenere il silenzio ci purifica dal karma negativo per aver mentito, calunniato, usato parole crudeli e futili. Aver mantenuto una concentrazione univoca nelle visualizzazioni e durante la recitazione dei mantra ci purifica dal karma negativo delle azioni mentali della bramosia e lussuria, della malevolenza e delle visioni errate. E quindi la pratica del Nyung-ne ci libera dalla rinascita nei tre reami inferiori.

Anche se non è consigliabile di sforzarsi troppo, specialmente durante il giorno di digiunio e silenzio, è anche vero che senza un minimo di sforzo, non c’è purificazione. Per tutta la nostra vita, ed anche in infinite vite passate, abbiamo sempre cercato di soddisfare totalmente i nostri bisogni fisici e mentali. E questo ci ha inevitabilmente portato ad accumulare karma negativo. Col Nyung-ne invece, vogliamo smettere di ascoltare i nostri bisogni e pensiamo solo a beneficiare gli altri con questa pratica, dedicando i nostri meriti per far cessare le sofferenze delgi altri.

Gli otto precetti Mahayana: per i dettagli della pratica è fondamentale partecipare alla sessione introduttiva soprattutto per chi non ha mai partecipato al  Nyung-ne prima. Se qualcuno non ha mai ricevuto gli otto precetti Mahayana da un lama o da una persona abilitata a farlo, deve segnalarlo durante la sessione introduttiva.

Venerabile Ciampa Monlam ha detto durante l’ultima sessione di un insegnamento all’Istituto:

I benefici della pratica del Nyung-ne e degli 8 Precetti Mahayana sono maggiori di quelli ottenibili dalla pratica della generosità, nonostante pratiche come aiutare le scuole, i bisognosi e così via siano importanti. I benefici della pratica del Nyung-ne sono maggiori del fare offerte ai Buddha delle Dieci direzioni. Dimorando con queste pratiche la nostra rinascita futura sarà affiancata a Buddha Maitreya, saremo con lui fin dall’inizio e riceveremo la profezia dell’illuminazione, avremo sempre una rinascita umana perfetta, vicino al maestro e al Dharma. 

In seguito alle disposizioni ministeriali potranno accedere alla sala Meditazione e alla Sala Mandala  un massimo di 40 persone (in posizione seduta).

  • Per consentirci di rispettare queste disposizioni per partecipare al corso è indispensabile iscriversi compilando il form, cliccando sul pulsante “Iscriviti al corso” a fondo pagina e subito dopo contattare la segreteria  per prenotare alloggio e pasti.
    Verrà data priorità alle iscrizioni che includono l’alloggio presso l’Istituto e il Borgo di Pomaia.
  • Le iscrizioni verranno aperte ai “solo corso” solo per i posti ancora disponibili in sala e saranno gestite con una lista di attesa ordinata in base alla data in cui è pervenuta alla segreteria la richiesta di partecipazione.

Gli accessi alle sale saranno monitorati:

  • gli iscritti prima di accedere alla sala dovranno registrarsi in segreteria e ritirare una tessera magnetica che consentirà l’ingresso alle sale Mandala e Meditazione (Gompa) attraversando un tornello ad apertura controllata.
    Senza la tessera magnetica non potrai accedere agli insegnamenti entrando in sala!
    Per i corsi che si svolgeranno in sale diverse da quelle dotate di fornello, saranno fatti comunque controlli registrando le presenze in sala.
    Ti chiediamo quindi di arrivare in Istituto calcolando il tempo necessario per recarti in segreteria.

Come assistere agli insegnamenti:

In sala è indispensabile indossare la mascherina e mantenere le distanze previste:

  • E’ richiesto di venire provvisti della mascherina.
  • In Istituto sono collocati in più punti, ed anche davanti alle sale, i dispenser con il gel disinfettante per le mani, è comunque consigliato di venire dotati di una propria riserva.
  • Le sedute saranno posizionate in  modo che ogni persona mantenga la distanza di un metro dall’altra ed è quindi importante che ogni volta che lasci la sala, riposizioni correttamente il tuo cuscino/sedia.
    Per ogni presente sarà messo a disposizione un solo cuscino di meditazione ed un zafu (cuscino tondo) o una sedia. Se hai necessità di un numero di cuscini ulteriore per stare comodo ti chiediamo di portarlo da casa.

Gli orari di inizio dei corsi

Tutti i corsi avranno inizio al pomeriggio del primo giorno, la prima sessione non sarà più serale, per permettere agli iscritti di recarsi in segreteria e ritirare la tessera magnetica.

Gli alloggi

I soggiorni verranno effettuati e saranno gestiti in osservanza delle disposizioni vigenti in materia Covid-19.

 

 

20/23-settembre Nyu-ne-Ritiro intensivo di Cenresig

I campi segnati con asterisco* sono richiesti

Trattamento dei dati sensibili
l'Istituto Lama Tzong Khapa si impegna a proteggere la privacy dei propri utenti e a tutelare i dati personali raccolti nel rispetto del nuovo "Codice in materia di protezione dei dati personali" ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/03. Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03 e s.m.i., il richiedente consente il trattamento dei dati per le finalità dirette e correlate all’iscrizione al corso di studi. Sulla base del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati personali (GDPR) in vigore dal 25/05/2018 i dati sono utilizzati esclusivamente per le ordinarie attività.
Tali dati non verranno condivisi, venduti, affittati o noleggiati a soggetti terzi.

Informativa sulla privacy completa >>>

 

Insegnante

vincenzo-tallarico

Vincenzo Tallarico

Psicologo clinico, psicoterapeuta

Psicologo analista, terapista del Sand Play; già membro dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (A.I.P.A.) e della IAAP (International Association for Analitical Psychology), è cofondatore e presidente del Mindfulness Project, di cui è docente; insegnante di meditazione secondo la tradizione buddhista tibetana. Nel 1978 ha incontrato il buddhismo nella persona di Lama Thubten Yesce e si e’ formato con Dora Kalff, analista junghiana allieva diretta di C.G. Jung; da allora ha dedicato la sua ricerca personale e professionale ad un lavoro di integrazione della psicologia occidentale e orientale. Ha tenuto seminari di psicologia in diverse citta’ d’Italia e ha insegnato psicologia e meditazione in alcune citta’ europee, nonche’ in India e in Nepal. Da anni riceve inviti a tenere corsi formativi di carattere teorico-esperienziale in diversi centri buddhisti italiani, associazioni yoga, universita’ e scuole di formazione psicologica, per diffondere un approccio comparativo tra tecniche e metodologie occidentali e orientali. Il dr. Vincenzo Tallarico mette a disposizione le sue specifiche competenze e professionalità per la conduzione di seminari teorici e/o esperienzali, corsi di formazione, lezioni e conferenze a tema, incontri di gruppo con specifiche categorie di utenti.

www.tallarico.it

Dettagli

Inizio:
settembre 20 | 21:00
Fine:
settembre 23 | 9:30
Categorie:
Offerta minima consigliata
30

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati