Caricamento Eventi

Relazione Consapevole nelle Organizzazioni

Percorso di gruppo

(percorso Annuale – Terza Edizione)

Un percorso dedicato a Manager, Imprenditori e Imprenditrici, CEO, Professionisti, Leader, Responsabili HR e altre funzioni organizzative executive responsabili dei processi di cambiamento nelle aziende.

Un percorso di evoluzione personale e di trasformazione sociale, per una sostenibilità vera basata su una chiarezza di scopo che supera le logiche egoiche ed individuali di mero profitto e che guarda al futuro con intenzione altruistica, generativa per la cura di un beneficio condiviso.

Un percorso di gruppo esperienziale, volto a sviluppare consapevolezza di sé e della relazione, attraverso il dialogo.

Un percorso di sviluppo personale per te che hai compreso che l’evoluzione della tua organizzazione comincia dalla tua evoluzione personale e stai cercando un luogo e un tempo speciali da dedicarti.

Un altrove sicuro dove poter coltivare nell’esperienza questa consapevolezza, per entrare in contatto col tuo sentiero interiore e ri-scoprire il tuo scopo.

Il Cambiamento comincia dal sé.

Il Percorso

Le organizzazioni, di qualunque forma (Imprese, cooperative, PA, enti, scuole, associazioni etc. etc.) sono sistemi complessi basati sulle numerose relazioni esistenti tra molteplicità eterogene di parti e componenti. Persone, Gruppi, Eventi e fenomeni. Nella nostra attività professionale, e nella nostra vita privata attraverso attività sociali di diverso tipo, viviamo moltissime ore al giorno in contesti, finalizzati a uno o più scopi (Organizzati), fatti di interazione con gli altri e con i diversi contesti.

Siamo costantemente immersi nella bellezza della relazione e al tempo stesso siamo spesso sottoposti a stress, conflitti distruttivi e divisioni: è molto importante riuscire a trovare mezzi abili che ci aiutino ad esprimere le nostre potenzialità e a sentirci in equilibrio con noi stessi e con gli altri.

La Relazione è il cuore delle organizzazioni. La Relazione Consapevole è il motore per il benessere, l’efficacia e la motivazione delle persone nelle organizzazioni.

Il percorso è idoneo per chi desidera integrare e ampliare le proprie modalità di interazione nei rispettivi contesti organizzati di riferimento per un beneficio proprio e degli altri. E’ idoneo a chi vuole diventare motore di un cambiamento generativo che superi le mere finalità egoiche e di puro profitto individuale.

Nei 5 Moduli del percorso, utilizzando come punti di osservazione alcuni fra i principali aspetti (gestionali, strategici, organizzativi, operativi) che caratterizzano i sistemi organizzati, sperimenteremo e ci confronteremo sui benefici della consapevolezza e della filosofia e psicologia Buddhista applicata alla relazione nei contesti organizzati: attraverso i diversi livelli dell’esperienza psico-corporea esploreremo il contatto con sé, con gli altri e il contesto. Lavoreremo con l’ascolto profondo, non giudicante e la attitudine a scegliere modalità di relazione non violente e generative.

Stare bene, fa bene anche alle organizzazioni.

I docenti

Il Percorso è progettato e condotto da Marco Guzzini e Michela Vitali (a fondo pagina trovi i profili).

Programmi e Moduli

Il Programma è strutturato su sulla base di 5 Moduli in presenza alternati da sessioni online

  • 1° MODULO in Presenza – 25-27 Ottobre 2024
    Sessioni online Meditazione Guidata (3 incontri di un’ora ciascuno)
    Sessione online Teoria (1 incontro di 4 ore)
  • 2° MODULO in Presenza – 22-24 Novembre 2024
    Sessione online Teoria (1 incontro di 4 ore)
  • 3° MODULO in Presenza – 24-26 Gennaio 2025
    Sessione online Teoria (1 incontro di 4 ore)
  • 4° MODULO in Presenza – 21-23 Marzo 2025
    Sessione online Teoria (1 incontro di 4 ore)
  • 5° MODULO in Presenza – 23-25 Maggio 2025

Le attività dei weekend in presenza cominciano il venerdì sera alle ore 18:30 e terminano la domenica alle ore 13:00.

Modulo 1 – Introduzione alla Mindfulness

Nel modulo introduttivo verrà presentato un corso di Mindfulness per focalizzare le principali pratiche di consapevolezza. Questo modulo sarà seguito da moduli online settimanali (fino al primo modulo) di meditazione

Tema di Filosofia e Psicologia Buddhista Principale: Il sutra dei 4 Fondamenti della Consapevolezza (Satipahttana Sutta)

Modulo 2 – Le Organizzazioni e La Relazione Consapevole

Partendo dalla consapevolezza della interdipendenza si procederà a individuare il campo di osservazione, le organizzazioni, focalizzando sulla importanza che ha la relazione per il benessere delle persone che vi partecipano e anche per l’efficacia nei risultati.

Tema di Filosofia e Psicologia Buddhista Principale: Interdipendenza.

Modulo 3 –  Gruppi di Lavoro: Il Cerchio del Dialogo

Dalla organizzazione in senso generale, porteremo successivamente la consapevolezza sulla gestione organizzata delle attività e su alcune dinamiche operative come le modalità di consenso, le decisioni e la gestione del conflitto. Si porterà attenzione sulle modalità di relazione dialogica.
Tema di Filosofia e Psicologia Buddhista Principale: 4 Nobili Verità e 4 Incommensurabili

Modulo 4: Consapevolezza e Cultura nelle Organizzazioni
Usare la consapevolezza per trattare il tema della cultura di un gruppo entrando in relazione col clima, coi comportamenti, i rituali, le norme e i simboli. Esplorare la motivazione e le intenzioni nei Pensieri, nelle Parole e Nelle Azioni
Tema di Filosofia e Psicologia Buddhista Principale: Ottuplice sentiero

Modulo 5: Leadership e Creatività: Potere scegliere, Potere Fare.
Osservare le dinamiche di influenza e potere. La leadership e la guida delle organizzazioni fra stabilità, cambiamento continuo e innovazione, fino alla creatività.
Tema di Filosofia e Psicologia Buddhista Principale: 6 Perfezioni e Vacuità

Obiettivi del Percorso

Il Bisogno intercettato da questo percorso è quello di dare priorità al benessere individuale e condiviso nei luoghi di lavoro e nelle organizzazioni. Questo percorso porta a sviluppare le abilità necessarie per costruire sistemi relazionali (comunità nella organizzazione) sostenibili, basati sulla responsabilità e la partecipazione.

La finalità del percorso introduttivo alla “Relazione Consapevole nelle Organizzazioni” è quella di consentire ai partecipanti di analizzare e sperimentare i benefici della consapevolezza applicata ai contesti organizzati, integrando e ampliando le proprie modalità e possibilità di interazione.

Questi le finalità:

  • Focalizzare e Riconoscere l’importanza della relazione nei diversi aspetti tipici dei contesti Organizzati
  • Entrare in contatto e cominciare a sperimentare alcuni strumenti pratici di relazione consapevole come, la meditazione in relazione, la comunicazione empatica e non violenta, l’ascolto profondo di sé, i cerchi di dialogo, la gestione del conflitto, la comunicazione non verbale.
  • Familiarizzare con i concetti e le pratiche della filosofia e psicologia buddhista
  • Facilitare la contestualizzazione degli elementi appresi nei propri ambiti di riferimento

Modalità Didattiche

L’apprendimento sarà prevalentemente facilitato attraverso l’esperienza.

È richiesto impegno nella presenza e nella partecipazione attiva, durante le sessioni che includeranno numerosi momenti dedicati a pratiche di consapevolezza individuali e di gruppo (formali e non).

In particolare, queste saranno le metodologie adottate:

  • Brevi introduzioni teoriche
  • Facilitazione e Counseling di gruppo
  • Ricerca d’aula e casi di studio,
  • Esperienze individuali e di gruppo,
  • Pratiche di consapevolezza individuali e di gruppo,
  • Altre attività corporee e artistiche

Destinatari

Il Percorso è rivolto a professionisti, manager, imprenditori, leader, responsabili del personale, direttori, general Manager, e persone impegnate in contesti organizzati, interessati ad esplorare attraverso l’esperienza le potenzialità della Relazione Consapevole nelle organizzazioni e a integrare e ampliare le proprie modalità e possibilità di interazione.

Criteri di Ammissione

Il Percorso Prevede un numero massimo di 15 Partecipanti e un minimo di 6.

Per la partecipazione è richiesta una comprovata esperienza professionale di almeno 5 anni (nell’ambito della formazione, HR, Marketing, Team Leader, Management o in altri ruoli che richiedono elevate competenze relazionali)

La Richiesta è sottoposta a colloquio con i docenti al fine di valutare la motivazione e la composizione equilibrata del gruppo di lavoro

Quota corso e modalità di Iscrizione:

  • Lettera motivazione
  • Colloquio individuale Motivazionale di idoneità

Il Costo di questo percorso (esclusi vitto ed alloggio) è di 2.500 Euro

Per iscrizioni Entro il 30 di Giugno 2024 il Prezzo è 2000 Euro.

Per iscrizioni Entro il 30 di luglio 2024  il Prezzo è 2250 Euro.

Per ulteriori informazioni, curiosità e per prenotare il tuo posto scrivici a info@mindfulnetlife.com

Il soggiorno all’Istituto prevede diverse tipologie (casette singole, doppie, camere multiple, dormitorio). Vai alle informazioni e ai costi: https://www.iltk.org/chi-siamo/alloggio-e-prenotazione/

La Sede

I 5 fine settimana di corso del percorso in presenza  “Introduzione alla Relazione Consapevole nelle Organizzazioni“, avranno luogo presso l‘Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, Santa Luce (Pisa), in Via Poggiberna 15.

Insegnanti

Marco Guzzini

Accompagna Persone, Professionisti e Imprese in Evoluzione con Metodo e Saggezza.

Marco Guzzini è laureato in ingegneria delle telecomunicazioni, ha conseguito un master MBA presso il MIP di Milano e si è diplomato alla scuola di Mindfulness Counseling.
Ha dedicato la sua attività professionale ricoprendo diversi ruoli manageriali in grandi multinazionali, gestendo ampi e complessi gruppi di lavoro multidisciplinari.
Si è occupato di importanti processi di cambiamento e miglioramento continuo con un particolare focus alle Operations, alle relazioni e al migliore utilizzo delle risorse impiegate, applicando anche metodologie Lean.
Nel corso delle sue attività ha diretto, formato e seguito nello sviluppo numerose figure professionali come: responsabili di funzione, team manager, project manager, project controller, e altre figure di riferimento nelle organizzazioni all’interno delle quali ha operato.

Si dedica da anni con entusiasmo alla ricerca ed approfondimento delle tematiche relative alla Relazione Consapevole, alla interdipendenza, alla Mindfulness, alle filosofie orientali ed alla comunicazione anche attraverso l’utilizzo di attività artistiche come la pittura, la calligrafia, la scrittura, il teatro e la musica.

Studioso e Praticante di Filosofia e Psicologia Buddista (in particolare tradizione mahayana secondo la scuola tibetana Ghelug fondata da Lama Tzong Khapa). Iscritto al Basic Program presso l’istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (Pi)

Progetta e conduce percorsi di consapevolezza ed evoluzione di gruppo e individuali.

Accompagna Manager, Leader e Organizzazioni ad attraversare la propria evoluzione con le attività di Business Counseling , Facilitazione, Leadership Mentoring, Consulenza di direzione.

Michela Vitali

Michela Vitali

Ex pallavolista, lo sport agonistico le insegna la lezione più importante: rispetto, costanza e allenamento per il raggiungimento di obiettivi condivisi.

Alla passione per lo sport si affianca l’interesse per le discipline umanistiche, si laurea in legge, si diploma come Counselor e Istruttore Mindfulness, diventa Coach Umanistico in ambito Life, Business & Corporate e raggiunge il livello PNL Master Practitioner.

Dopo un lungo periodo durato 16 anni come Legale in ambito bancario e finanziario, nel 2020 decide di dedicarsi totalmente alla Mindfulness e alla comunicazione Etica nelle organizzazioni, ricoprendo il ruolo di facilitatore e consulente aziendale in ambito HR Soft Skill.

Portando a fattor comune le proprie esperienze e conoscenze maturate nell’ambito aziendale, nel Coaching e nella pratica di Mindfulness ha avuto la possibilità di sperimentare in prima persona, come una mente calma, presente e lucida riesca a trovare soluzioni veloci ed innovative in situazioni di grande difficoltà.

La Mindfulness unita al counseling e al Coaching Umanistico apre in lei una nuova modalità di consulenza aziendale (rivolta sia a singoli che a gruppi) che ha come obiettivo l’educazione profonda dell’essere umano a vivere sé stesso e l’altro, in modo armonico ed arricchente.

Il focus dei percorsi evolutivi che diffonde, è posto sulla riscoperta del proprio talento attraverso l’osservazione profonda e consapevole delle proprie parti in gioco con la finalità di generare “leader” consapevoli, saggi ed etici che facciano scelte inclusive e rispettose di tutte le parti in causa.

Prende così vita il progetto Etica Saggezza e Presenza nelle organizzazioni.

Attualmente conduce corsi di Mindfulness e percorsi di consapevolezza, svolge il ruolo di facilitatore e consulente aziendale esterno, in ambito HR Soft Skill con particolare attenzione alle tematiche di riduzione dello stress, focalizzazione all’obiettivo, risoluzione dei conflitti, riscoperta e raggiungimento del proprio talento, Mindfulness e comunicazione etica. Conduce sessioni individuali di Counseling spirituale e di Coaching, nei confronti di professionisti che intendano acquisire strumenti idonei per affrontare in autonomia momenti di difficoltà in ambito lavorativo e personale.

Dettagli

Inizio:
Ottobre 25 | 18:30
Fine:
Ottobre 27 | 13:00
Categorie:

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Etica secolare e servizio sociale
ABC della Meditazione
Imparare a meditare-Ritiro-Riservato a chi ha frequentato ABC1 e ABC2