Caricamento Eventi

Uno sguardo oltre lo specchio: le pratiche che recidono la proliferazione dei pensieri e puntano dritto alla propria natura essenziale

Ritiro di Deep Mindfulness

organizzato dall'Associazione Mindfulness Project

L’espansione dell’approccio “mindfulness” ha preso piede in ogni settore della vita, proponendosi come rimedio ad ogni difficoltà di adattamento: mindfulness per superare lo stress, vivere felici, migliorare le relazioni e gustarsi la vita! La mindfulness rischia così di ridursi a poco più di uno slogan. Una volta adattati alle situazioni scomode della vita e “tacitate” le ansie da superficie, rimane urgente il confronto con il nucleo più profondo e vero di sé, quella parte che tocca il senso dell’essere e che trascende la dimensione limitata della propria storia personale, intrisa di vicende di successo e di miseria.

Li inizia la missione della “Deep Mindfulness”, che propone di indagare la mente in profondità, come hanno sollecitato i Maestri ed i Contemplativi di tutte le grandi Tradizioni spirituali, alla scoperta della natura ultima della Coscienza.

Ma come praticare? Qual’è il rapporto tra studio e contemplazione, tra intelletto condizionato e coscienza, tra Conoscenza e Realizzazione?

La pratica di “Deep Mindfulness”, nel contesto protetto del ritiro, sfida la mente condizionata ed indica i metodi per accedere all’esperienza della spaziosità vuota e luminosa della propria natura essenziale.

Il ritiro comincerà giovedì 25 luglio alle 18.00 e si concluderà domenica 28 luglio all’ora di pranzo.

Modalità di iscrizione

Il ritiro è organizzato dall’Associazione Mindfulness Project, che si occuperà della gestione delle iscrizioni.

Per la procedura di iscrizione, contattare la segreteria Mindfulness Project via mail a: segreteria@mindproject.com o telefonare al 347 273 9268 in orario di ufficio il Lunedì e Mercoledì 8:30 – 12:30.

Il costo del ritiro sarà di € 150 + € 10 per la tessera di Mindfulness Project (valida fino al 31 agosto 2024) per un totale di 160 € (per gli allievi della scuola, solo 80 €)

Le iscrizioni e i pagamenti dovranno pervenire ENTRO IL 15 LUGLIO 2024.

SI PREGA DI EFFETTUARE IL VERSAMENTO di questa quota tramite bonifico intestato

a: Associazione Mindfulness Project
c/o Banca Etica
Codice Iban IT 61 G 05018 02800 000011264942
causale: RITIRO LUGLIO 2024 NOME E COGNOME

Le cifre indicate non includono il costo di pernottamento presso l’Istituto Lama Tzong Khapa. Cliccate qui per le informazioni relative al vitto e alloggio: https://www.iltk.org/chi-siamo/alloggio-e-prenotazione/
Una volta iscritti, riceverete un link per poter prenotare il vostro alloggio e compilare il form.

Ricordiamo inoltre che per partecipare al ritiro, indipendentemente da dove si è scelto di pranzare e/o dormire è obbligatorio il tesseramento all’Istituto Lama Tzong Khapa di € 20 (valida fino al 31/12/24) che può essere effettuato anche online andando alla pagina del sito web ILTK:

https://www.iltk.org/diventasocio/

Il ritiro partirà solo al raggiungimento DI UN NUMERO DI ISCRITTI PARI A 15.

La Segreteria MP si riserva di disdire entro 15 giorni prima dalla data di inizio se non raggiunto il numero minimo.

Programma del ritiro

Il programma può essere soggetto a lievi variazioni nelle sessioni intermedie a discrezione dell’insegnante

Prima giornata

  • 16:00 Registrazione presso la segreteria dell’Istituto
  • 18:00 Inizio del ritiro
  • 20:00 Cena
  • 21:00 Insegnamenti di Dharma
  • 22:00 Pratica

Giornate Intere

  • 07:00 Meditazione
  • 08:00 Colazione
  • 09:00 Domande e Risposte e Meditazione seduta
  • 10:00 Pratica personale
  • 10:30 Meditazione
  • 11:30 Pratica personale
  • 12:00 Meditazione
  • 13:00 Pranzo e riposo
  • 15:00 Meditazione
  • 16:00 Pratica personale
  • 16:30 Meditazione
  • 17:30 Tea break e Pratica personale
  • 18:30 Meditazione
  • 19:00 Cena
  • 20:00 Meditazione
  • 20:15 Insegnamenti di Dharma
  • 21:00 Pratica personale
  • 21:30 Pratica, rilassamento profondo
  • 22:00 Pratica personale /Buonanotte

Ultimo giorno

  • 07:00 Meditazione
  • 08:00 Colazione
  • 09:00 Domande e Risposte e Meditazione seduta 10.00 Pratica personale
  • 10:30 Meditazione
  • 11:00 Chiusura del cerchio
  • 13:00 Pranzo Fine del Silenzio

Insegnanti

vincenzo-tallarico

--Vincenzo Tallarico

Psicologo clinico, psicoterapeuta

Nato a Catanzaro nel 1956. È psicologo analista, terapista del Sand Play. Membro del Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA) – Istituto Meridionale, è cofondatore di Mindfulness Project, di cui è docente; insegnante di meditazione secondo la tradizione buddhista tibetana (Dharma teacher certificate nella F.P.M.T.(Fondation for Preservation of Mahayana Tradiction member list)
Nel 1978 ha incontrato il buddhismo nella persona di Lama Thubten Yesce e si e’ formato con Dora Kalff, analista junghiana allieva diretta di C.G. Jung; da allora ha dedicato la sua ricerca personale e professionale ad un lavoro di integrazione della psicologia occidentale e orientale.
Ha tenuto seminari di psicologia in diverse città italiane e ha insegnato psicologia e meditazione in alcune città europee, nonché in India e in Nepal.
Da anni riceve inviti a tenere corsi formativi di carattere teorico-esperienziale in diversi centri buddhisti italiani, associazioni yoga, università e scuole di formazione psicologica, per diffondere un approccio comparativo tra tecniche e metodologie occidentali e orientali.

www.tallarico.it

Giovanni Sicigliano

Giovanni Sicigliano

Nato a Prato nel 1979. Avvocato e Mindfulness Counselor; cultore di filosofia buddhista e facilitatore di gruppi di crescita e pratica meditativa; fondatore dell’associazione culturale “Jetavana – Centro Meditazione Prato” e del “Centro Mindfulness Pistoia e Prato”.

Diplomato come mindfulness counselor e docente junior presso la stessa Scuola Triennale di “Counseling Transpersonale Mindfulness Project”, presso l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (PI), ha approfondito l’approccio della Mindfulness orientata al Dharma (Deep Mindfulness) e le sue molteplici applicazioni nella sfera della relazione d’aiuto, delle relazioni professionali, nel mondo della disabilità ecc.

Nel corso degli anni, ha studiato e praticato la filosofia buddhista, ricevendo istruzioni ed insegnamenti nella Theravada e tibetana, incontrando insegnanti e maestri qualificati; è cultore di lingua tibetana.

A Prato ha contribuito alla creazione dell’associazione “Jetavana – Centro Meditazione Prato”, che dal 2016 offre occasioni di pratica meditativa ed approfondimento di tematiche esistenziali, filosofiche, spirituali e di benessere personale e promuove la mindfulness attraverso le attività del “Centro Mindfulness Pistoia e Prato”.

Svolge la professione di avvocato dal 2008, in prevalenza nei settori del diritto penale e della famiglia, con attenzione e sensibilità verso gli aspetti psicologici e ai bisogni personali dei clienti che vivono il travaglio del processo penale o della crisi familiare, spendendo anche doti di comunicazione nella mediazione e composizione dei conflitti.

Dettagli

Inizio:
Luglio 25 | 18:00
Fine:
Luglio 28 | 13:00
Categorie:
Price:
€ 160,00

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Etica secolare e servizio sociale
ABC della Meditazione
Imparare a meditare-Ritiro-Riservato a chi ha frequentato ABC1 e ABC2
Meditazione
Un cuore saggio
Ritiro di meditazione in presenza con Paolo Testa ed Elsa Chiesa