Insegnamenti con Kyabje Yongzin Ling Rinpoche
Kyabje Yongzin Ling Rinpoche, è nato a McLeod Ganj, Dharamsala, Himachal Pradesh, India, il 18 novembre 1985. Nel 1987, Sua Santità il XIV Dalai Lama lo ha riconosciuto come la reincarnazione del 6° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche (1903 – 1983), che era stato il suo tutore più anziano. Il sesto Ling Rinpoche è stato il principale maestro e consigliere spirituale di Sua Santità durante tutto il corso della sua vita, e lo accompagnò quando fuggi in esilio dal Tibet nel 1959. Il Dalai Lama si riferisce a lui come “il mio Guru Radice”.
H.E. il 7° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche

H.E. il 7° Kyabje Yongzin
LING RINPOCHE
INSEGNAMENTI E RITIRO SUL
LAM RIM CHENMO

10 – 17 MAGGIO 2018

 

L’Istituto Lama Tzong Khapa è felice di annunciare che nel periodo dal 10 al 17 maggio 2018, H.E. il 7° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche sarà a Pomaia per dare insegnamenti sul Lam Rim Chenmo. Ling Rinpoche sarà accompagnato dal Suo maestro Ghesce Thubten Rabgyé.
È una preziosa opportunità da non perdere, per tutti coloro che non lo hanno mai incontrato direttamente.

Iscrizioni aperte da lunedì 29 gennaio 2018 contattando la Segreteria allo 050 685654 oppure scrivendo a: segreteria@iltk.it

Ricordiamo che la lingua in sala sarà l’italiano. La traduzione in inglese sarà disponibile in radio per cui è necessario portare con sé una radiolina e delle cuffie. Grazie

Biografia di H.E. il 7° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche 

 

H.E. il 7° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche è nato a McLeod Ganj, Dharamsala, Himachal Pradesh, India, il 18 novembre 1985.
Nel 1987 Sua Santità il XIV Dalai Lama lo riconobbe come la reincarnazione del 6° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche (1903 – 1983), che era stato il suo tutor più anziano. Il Dalai Lama si riferisce a lui definendolo “il mio Guru radice”.
Recentemente, a novembre 2016, ha conseguito il titolo di Ghesce presso L’Università Monastica Drepung Loseling, nell’India meridionale. Il Venerabile Ling Rinpoche sta completando il tradizionale anno di ulteriori studi presso il il Collegio Tantrico del Ghyuto di Dharamsala. Continua ad essere consigliato e guidato da Sua Santità il XIV Dalai Lama e sarà il principale detentore della tradizione di Lama Tzong Khapa.


Sito ufficiale di H.E. il 7° Kyabje Yongzin Ling Rinpoche: www.lingrinpoche.info

Si avvisa che gli orari potranno essere soggetti a variazioni.
Comunicazione importante: Il 1°giorno, giovedì 10 Maggio, l’evento inizierà con gli insegnamenti del pomeriggio alle ore 14.30. 

PROGRAMMA 

  • Dalle ore 7.30 alle 8.00
    Meditazione guidata
  • Dalle ore 10.00 alle 11.30
    Revisione e dibattito sugli insegnamenti ascoltati con il Ven. Ghesce Thubten Rabgyé (Maestro di Kiabje Ling Rinpoche)
  • Dalle ore 14.30 alle 17.30
    Insegnamenti sul Lam Rim Chenmo con Kyabje Yongzin Ling Rinpoche
  • Dalle 20.30 alle 21.15
    Meditazione

Variazione Importante

Il 16 maggio dalle ore 14.30 alle 17.30 Kyabje Yongzin Ling Rinpoche continuerà il ciclo degli insegnamenti.

Il 17 maggio alle ore 9.00 Kyabje Yongzin Ling Rinpoche conferirà  il Jenang di Manjushri Arancione.

L’offerta della Puja di Lunga vita prevista per il 17 Maggio non ci sarà poichè, come richiesto da Kyabje Yongzin Ling Rinpoche, avverrà al termine del ciclo degli insegnamenti sul Lam Rim Chen Mo nei prossimi anni. Questa variazione è di buon auspicio affinchè Ling Rinpoche torni al più presto a beneficiarci con i Suoi Insegnamenti.

Lama-Tsong-Khapa-nice-art-320x420Il Lam Rim, letteralmente “stadi del sentiero”, presenta una coltivazione sistematica e graduale del sentiero interiore buddhista verso l’illuminazione, spiegato dal punto di vista di tre ‘tipologie di individui’. All’inizio si presentano gli insegnamenti utili per guidare lo studente attraverso gli stadi di pratica basati sulle motivazioni spirituali conosciute come inferiore e intermedia. Essi riguardano gli individui che aspirano a ottenere una rinascita migliore e coloro che aspirano a ottenere solo la liberazione personale.

Il Lam Rim trova però il suo culmine nella presentazione degli insegnamenti rivolti all’individuo di motivazione spirituale più elevata, quelli che contraddistinguono il sentiero Mahayana, adottato e coltivato dagli esseri che aspirano a ottenere l’illuminazione per il beneficio di tutti gli esseri viventi.

Il Lam Rim trova la sua fonte di ispirazione in Jowo Je Atisha (982 – 1054), uno tra i più grandi studiosi buddisti dell’India, che fu invitato in Tibet per spiegare in modo condensato i punti fondamentali degli insegnamenti di Buddha Shakyamuni. Atisha scrisse il testo conosciuto come La lampada che illumina il sentiero per l’illuminazione, che è considerato il testo fondamentale della tradizione del Lam Rim.

Successivamente, Je Tzong Khapa (1357-1419) compose un suo commentario al testo di Atisha, il Lam-rim Chen-mo, Il grande trattato sugli stadi del sentiero per l’illuminazione. Con questo testo, il Lam Rim divenne un elemento integrante ed essenziale negli insegnamenti della scuola Gelug e testo fondamentale apprezzato da tutte le scuole del Buddhismo Tibetano.

Istituto Lama Tzong Khapa desidera rendere il Dharma accessibile anche alle persone che, per ragioni familiari o di lavoro, non possono frequentare i corsi di studio residenziali. A tal fine organizza programmi online, basandosi su tecnologie molto avanzate per rendere l’accesso facile a chiunque; tutto quello che si richiede è un computer e una connessione a internet.
Presentazione del corso di Lam Rim online

Ghesce Thubten Rabgyé, tutor della Suprema Emanazione del settimo Kyabjé Yongzing Ling Rinpoche, è nato nel 1959 in Ladakh, India del Nord, in un posto che si chiama Nyemo. Suo padre si chiamava Tashi Rabten e sua madre Rikzin Drolma. Nella vicinanza di Nyemo ci sono montagne innevate e un bellissimo lago, nelle cui acque le persone possono intravedere quello che il futuro riserva per loro, come il lago Lhamo Latsho in Tibet.

Fino ai dodici anni, ha vissuto a casa con i suoi genitori e fratelli, frequentando la scuola locale – il Liceo di Nyemo – fino alla quinta classe. A dodici anni è entrato nel Monastero Pethub in Ladakh e, per tre anni, si è addestrato nella memorizzazione di preghiere e pratiche del monastero. Il Monastero Pethub segue le pratica della disciplina vinaya (‘dul ba’i bca’ khrims), che include le tre pratiche di base del ritiro d’estate (dbyar gnas), la cerimonia di rilascio delle regole del ritiro d’estate (dgag dbye) e la cerimonia bi-mensile della confessione e del rinnovo dei voti (gso jong).
Nel 1975 è entrato nel Monastero Drepung Loseling nell’India del Sud, il secondo Monastero Nalanda nella terra degli Arya. Alla presenza di Sua Santità il 6 Yongdzin Ling Rinpoche, Grande Vajradhara, il novantasettesimo Titolare del Trono Ganden, ha ricevuto i voti di novizio e i voti dell’ordinazione completa (bikshu) e gli è stato dato il nome Thubten Rabgyé. A sua volta, ha progressivamente ricevuto i voti e i precetti completi. Inoltre, alla presenza di Sua Santità il Dalai Lama, Kyabjé Yongdzin Ling Rinpoche e Khyabjé Yongdzin Trijang Rinpoche, riceve un gran numero di insegnamenti di Sutra e Tantra.
Per venti anni, ha ricevuto commentari sulle cinque categorie scritturali (poti) da vari insegnanti, che erano, allo stesso tempo, grandi studiosi e praticanti. Dopo di aver concluso lo studio e la contemplazione di questi soggetti, ha completato con successo gli esami del karam e del lopon di due anni.
Nel 1994, al Monastero Drepung Loseling, ha completato con successo l’esame per la laurea di Ghesce Lharam, con il massimo di voti, alla presenza di Ganden Tri Rinpoche e Shartse Chojé e il Jangtse Chojé, davanti ad un’assemblea di monaci dei tre grandi monasteri. Durante il Festival della Grande Preghiera di Lhasa, gli è stato conferito il titolo di Ghesce Lharampa, anche alla presenza di migliaia di monaci dei tre grandi monasteri.
Nel 1995, Ghesce-la è entrato nel Monastero Gyumé dove si è impegnato nello studio e nella pratica dei testi sacri sul mantra segreto come presentato nel tantra Guhyasamaja, Heruka e Yamantaka. Al completamento del corso ha sostenuto l’esame finale e l’esame di dibattito Ngakrampa, raggiungendo il grado più alto.
Ritornando al Monastero Drepung, ha iniziato a dare insegnamenti ai suoi studenti sui cinque campi principali di studio, inclusi la Via di Mezzo, la Logica, la Prajnaparamita, il Vinaya e l’Abhidharma. Nel 1996, Sua Santità il Dalai Lama l’ha nominato compagno di dibattito e tutore dei H. E. il 7 Kyabjé Ling Rinpoche, continuando anche ad offrire insegnamenti agli altri suoi studenti. Nel 2002, è stato nominato Responsabile della Disciplina alla Università Tantrica di Guymé.
Gli incarichi di Ghesce-la includono rappresentare Ganden Tripa a diversi eventi come l’Assemblea Generale dei Buddhisti delle Regioni Himalayane nel 2010, la Conferenza Internazionale dei Titolari Vinaya nel 2016 e la Conferenza Internazionale dei Buddhisti in Giappone nel 2015. Nel 2016, ha partecipato nella Conferenza Tantrica dell’Accademia Ganden. Nello stesso anno, è stato tutore e responsabile dell’educazione della reincarnazione di Bakula Rinpoche, il lama principale del Monastero Ladakh Pethub. Nel 2017, ha visitato la Corea del Sud e ha dato insegnamenti sul Buddhismo a numerosi discepoli. Ha assistito a molti seminari e conferenze alla Scuola di Dialettica di Ladakh e all’Assemblea Nazionale d’India. Mentre svolge tutte queste attività, continua a eseguire il suo impegno d’insegnare i cinque grandi trattati ai discepoli.

Composto da Yongzin Lingtsang Labrang

PREGHIERE

Di seguito troverete i testi delle preghiere che verranno recitate durante gli Insegnamenti e il Ritiro sul Lam Rim Chenmo.

Preghiere all’inizio degli insegnamenti 
 sugli Stadi del Sentiero >>

Preghiera dell’Offerta del Mandala per Richiedere gli Insegnamenti >>

TESTO INSEGNAMENTI

Il testo di Lama Tzong Khapa “Lam Rim Chen Mo. Il Grande Trattato sugli Stadi del Sentiero dell’Illuminazione” (in 3 volumi), è stato pubblicato e reso disponibile dall’Istituto Samantabhadra di Roma che ne ha curato l’unica traduzione in italiano.

Il testo è disponibile presso lo Shop dell’Istituto.
L’offerta minima consigliata per il testo è di Euro 40,00 (tre volumi indivisibili). Le offerte raccolte verranno inviate al centro Samantabhadra per sostenere nel futuro la continuità della pubblicazione.

Lam Rim Chen MoIl testo in lingua inglese (in tre volumi) non sarà disponibile presso lo shop dell’Istituto e potrà essere acquistato solo presso la Shambala Pubblication ai seguenti link:

volume 1: https://www.shambhala.com/the-great-treatise-on-the-stages-of-the-path-to-enlightenment-volume-1.html

volume 2: https://www.shambhala.com/the-great-treatise-on-the-stages-of-the-path-to-enlightenment-volume-2.html

volume 3: https://www.shambhala.com/the-great-treatise-on-the-stages-of-the-path-to-enlightenment-volume-3.html

Letture Consigliate

Dalai Lama
IL SENTIERO PER LA LIBERAZIONE
Chiara Luce edizioni

In questo esteso insegnamento, il Dalai Lama spiega in modo mirabile il significato del sentiero per la completa liberazione, fornendo consigli e riflessioni basati sulla sua diretta esperienza. Commentando un famoso testo tibetano del Terzo Dalai Lama (1543 – 1588), la sua esposizione presenta in termini pratici le istruzioni essenziali per l’ottenimento dell’Illuminazione.
L’approccio chiaro e profondo del Dalai Lama rende Il Sentiero per la Liberazione una delle più accessibili introduzioni al Buddhismo mai pubblicate.

Per informazioni: https://bit.ly/2w9jzzq

QUOTA CORSO INSEGNAMENTI E RITIRO


QUOTA CORSO 

I prezzi vanno intesi per persona e sono esclusivamente comprensivi della quota corso
Prezzo intero periodo
(dal 10 al 17 maggio)
 € 180
 Quota giornaliera   € 30
FPMT Direttori, SPC  sconto 20% sulla tariffa intera e/o giornaliera

Il Sangha ordinato (monaci e monache) è escluso dal pagamento della quota ritiro.

SOSTIENI L’EVENTO TRAMITE LA COMUNICAZIONE
Puoi aiutarci a diffondere la notizia dell’Evento, anche tramite il materiale informativo che puoi trovare qui e condividendo il profilo Facebook dell’Evento qui:
Grazie.

Sostieni l’evento

L’organizzazione dell’evento richiede un grande impiego di risorse. L’Istituto Lama Tzong Khapa è impegnato con gioia ad affrontare tutte le necessità legate alla visita di H.E. il 7° Ling Rinpoche ma ha bisogno del tuo aiuto. Puoi contribuire:

Tramite una donazione

  • CON CARTA DI CREDITO ATTRAVERSO PAYPAL

 

  • CON BONIFICO BANCARIO
    Beneficiario: ISTITUTO LAMA TZONG KHAPA
    CARIFI
    IBAN:IT28R0616025100000000565C00
    BIC:CRFIIT3FXXX
    Causale: Donazione Evento Ling Rinpoche 2018