Tour della Compassione e dell’Armonia

Un gruppo di sette monaci di uno dei più grandi e più importanti Monasteri Tibetani esistenti, Sera Jey, nel Sud dell’India, sarà impegnato in un tour europeo, denominato “Tour della Compassione e dell’Armonia” per depositare i semi di questi principi tramite danze sacre e rituali della cultura tibetana.
L’Istituto Lama Tzong Khapa ha il piacere di ospitare ancora una volta il tour dei monaci, offrendo l’occasione di scoprire da vicino il fascino e la dimensione spirituale di una cultura, quella Tibetana, che ha saputo attirare l’interesse e la simpatia di tutto il mondo.
Durante il periodo della loro permanenza, i monaci allestiranno un mercatino di oggettistica artigianale tibetana. Il ricavato degli spettacoli e della vendita dell’oggettistica, andrà a sostenere dei progetti destinati alla creazione di scuole e programmi di studio per i giovani monaci di Sera Jey.
Ti aspettiamo a Pomaia. Tashi delek!

PROGRAMMA
(La pagina è in aggiornamento)

COSTRUZIONE DEL MANDALA DI SABBIA
AD OPERA DEI MONACI DEL MONASTERO DI SERA JEY
da martedì 7 a sabato 11 agosto 2018
Dove: Sala Mandala

Il Mandala è una forma di Arte sacra creata dai monaci buddhisti del Tibet, che lo realizzano utilizzando milioni di granelli di sabbia colorata e viene utilizzato come base su cui meditare. Ogni disegno ed ogni colore hanno un significato simbolico e ha lo scopo di generare amore e compassione. Viene usato come base di meditazione per evocare l’energia ispiratrice di un Buddha, di cui il Mandala rappresenta simbolicamente il Palazzo.
La parola Mandala è di origine sanscrita e letteralmente significa “essenza” (manda) e “contenere” (la) e viene tradotta come “contenitore dell’essenza” o “cerchio sacro”.
Nella tradizione Buddhista tibetana i Mandala di sabbia vengono creati nel contesto di una cerimonia spirituale, durante la quale i monaci versano con un cono di metallo ed una bacchetta le sabbie colorate su un disegno di forma principalmente geometrica.

È un occasione rara e preziosa poter assistere a una tale forma rituale. Tutti coloro che sono coinvolti nel processo di creazione di un Mandala acquisiscono dei meriti: i monaci che ci lavorano, chi assiste alla cerimonia, chi fornisce il luogo in cui si svolge, e lo spazio che ne risulta consacrato.

Al termine del lavoro il mandala viene consacrato e poi distrutto, per rappresentare l’impermanenza di tutti i fenomeni. Una porzione della sabbia viene tenuta e distribuita ai partecipanti alla cerimonia come benedizione, mentre il resto viene rilasciato nel corso d’acqua più vicino affinché possa portare pace e armonia a tutta la Terra.

Dissoluzione del Mandala di sabbia, sabato 11 agosto, orario da definire.

DISSOLUZIONE DEL MANDALA E DANZE CON I MONACI
AD OPERA DEI MONACI DEL MONASTERO DI SERA JEY
sabato 11 agosto 2018

La danza Cham, ha avuto origine nella primissima pratica Buddhista, i grandi Maestri trasmisero la loro visione delle divinità in movimento agli studenti attraverso i grandi lignaggi Buddhisti.

L’obiettivo dei Cham è di sviluppare i semi della pace e della compassione nelle persone che vi partecipano e di eliminare gli ostacoli al benessere spirituale attravero la rappresentazione delle Divinità, emanazione dei Buddha con diversi aspetti, ora pacifico, ora irato. Lo spettacolo inizia con una breve meditazione sulla compassione universale e l’armonia a cui seguiranno le cerimonie di preghiera eseguiti dai monaci con i tradizionali strumenti musicali, cimbali, trombe e tamburo, poi i monaci eseguiranno danze e canti della tradizione sacra e popolare tibetana.

Danze con i monaci, sabato 11 agosto, orario e sala da definire.

BENEDIZIONE DEI VASI DI RICCHEZZA
AD OPERA DEI MONACI DEL MONASTERO DI SERA JEY
venerdì 17 agosto 2018 – ore 15.30

Nel 1987 il venerabile Ghesce Tashi Bum, maestro del venerabile Ghesce Ciampa Ghiatso, ha dato inizio per l’Istituto alla benedizione dei vasi di ricchezza che serve a incrementare la ricchezza interiore e materiale.

Visita la pagina dedicata >>

CENA TIBETANA
domenica 19 agosto 2018
Dove: Punto di Ristoro dell’Istituto

 

Per gli amanti dei sapori è previsto un appetitoso viaggio nella cucina tipica del “Paese delle Nevi”, attraverso le sue ricette tradizionali: i famosi Momo vegetariani (ravioli cotti al vapore) e altro ancora.

MENÙ
Momo (ravioli vegetariani) in salsa di pomodoro piccante o dolce
bevande e acqua

PREZZI:
Adulti: 15 Euro
Bambini (fino agli 8 anni): 10 Euro
È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE. Scrivere a: segreteria@iltk.it

Scarica la locandina in PDF (clicca sull'immagine)