Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Chökor Düchen

Ricorrenza del Primo insegnamento di Buddha Shakyamuni

Nel giorno del Chökhor Düchen, ricorre il Primo giro di Ruota del Dharma – uno dei quattro principali giorni festivi nella tradizione del buddhismo tibetano.

La ricorrenza coincide con il quarto giorno del sesto mese lunare tibetano, che quest’anno può essere celebrato il 9 o il 10 di luglio, (è celebrato il 4°giorno del sesto mese del calendario tibetano e quest’anno ci sono due 4). Entrambi i giorni vanno bene.
Dopo il raggiungimento dell’illuminazione a Bodhgaya, per 7 settimane il Buddha non conferì insegnamenti orali.
Ciò viene giustificato ordinariamente con l’assenza in quel tempo di esseri il cui karma fosse tale da ricevere i benefici delle parole del Buddha.

Una seconda e più alta spiegazione viene fornita da chi sostiene che in quei giorni Buddha Shakyamuni offrì insegnamenti estremamente segreti del tantra, ad esempio, il tantra di Hevajira. Dopo queste sette settimane gli dei, Indra e Brahma, presentandosi al Buddha lo implorarono di esporre il Dharma.

Brahma offrì una ruota d’oro dicendo che la virtù della Terra stava diminuendo e gli esseri per questo avevano estremo bisogno di ascoltare il Dharma. Indra offrì di seguito una conchiglia preziosa.

Così il Buddha girò la Ruota del Dharma per la prima volta nel Parco dei Cervi, a Sarnath, vicino a Varanasi e insegnò le ‘Quattro Verità dei Nobili’ (più conosciute come Le Quattro nobili verità), ai cinque compagni che insieme a lui avevano trascorso un lungo periodo di vita ascetica. I cinque compagni del Buddha lo avevano precedentemente abbandonato sulle rive del fiume Niranjana, in seguito alla disillusione maturata dopo che Buddha Shakyamuni decise di rinunciare al totale ascetismo ritenendo anche questa scelta insufficiente per elevare il proprio potenziale allo stato dell’illuminazione.
Incontrandolo di nuovo in un primo momento cercarono di evitarlo ma poi, attratti dalla sua straordinaria presenza ne furono incuriositi e non riuscirono a trattenersi dal desiderio di chiedergli cosa fosse accaduto durante la loro separazione.

Il Buddha rispose loro iniziando ad insegnare le Quattro Nobili Verità, il Sutra che è base di tutte le tradizioni di buddhismo. Il Buddha parlò per tutta la notte e quando fu mattina, i primi cinque studenti presero Rifugio nei Tre Gioielli: il Buddha, il Dharma ed il Sangha.
Insieme con il Buddha, furono i primi membri del Sangha, la comunità di praticanti che seguono gli insegnamenti del Buddha, e dopo la loro morte raggiunsero lo stato di arhat.

PROGRAMMA

Puja alle ore 18:00 allo Stupa di Lama Yeshe
In un giorno di così grande auspicio, offriremo la Puja con la recitazione della preghiere.

Pratiche da fare nei giorni speciali di moltiplicazione dei meriti e giorni di eclissi.
Leggi i consigli di Lama Zopa Rinpoche >>

Un giorno speciale anche per il Sangha

L’FPMT International inoltre ha deciso di far coincidere con il Chökor Düchen, la giornata mondiale del Sangha. Un giorno particolare in cui ogni laico dovrebbe dedicare almeno un pensiero amorevole al lavoro di tutti i monaci e le monache di tradizione buddhista che operano nel Mondo.

In questo giorno siamo invitati ad impegnarci in azioni meritorie come appunto quella di fare offerte al Sangha monastico, preparare offerte di Luce, recitare Mantra, Sutra e Preghiere dedicando i meriti al raggiungimento dell’illuminazione di ogni essere vivente.

Il Sangha, la comunità dei monaci e monache buddhisti, è la più antica tradizione monastica risalente ai tempi del Buddha, circa tremila anni fa. Diventando un monaco o una monaca, si abbandonano le vie e l’aspetto di un laico e si adottano l’aspetto e le modalità di una persona consacrata che prende i voti.

Insegnante

Dettagli

Data:
10 Luglio 2024
Ora:
18:00 - 19:00
Categorie:

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati