Molla l’egoismo

Lama Zopa Rinpoce
Tuesday, 27 August 2019 | 12:48

Lama Zopa Rinpoce rispondendo a uno studente ha spiegato gli svantaggi del pensiero egoistico e i benefici di amare e prendersi cura degli altri, e ha affermato che sono consigli che tutti possono adottare.

Se sei un mio discepolo, allora devi generare la motivazione mattutina utilizzando: Il metodo per trasformare una vita sofferente in una vita felice (compresa l’illuminazione). Non devi solo leggere le parole, ma devi metterle in relazione alla tua vita. Devi recitare le parole e se dopo averle recitate e riflettuto su di esse la tua mente non cambia, allora non lo stai facendo [correttamente].

Inoltre, voglio che tu reciti questi due versetti come dedica per la tua giornata e che tu li memorizzi:

Ogni qualvolta qualcuno, anche solo guardandomi,
generi un pensiero di rabbia o di devozione,
possa quell’attitudine diventare una causa che lo porti sempre
alla realizzazione di tutti i suoi scopi sia temporanei che ultimi.

Ogni volta che gli altri mi criticano verbalmente,
mi danneggiano con il loro corpo,
o mi insultano dietro le spalle,
possano tutti loro avere la fortuna di ottenre la grande illuminazione.

Devi recitare queste due stanze e se queste non ti fanno cambiare la mente, allora non stai veramente riflettendo sul significato. Quindi, cerca di usare spesso  queste due stanze come dedica. È molto importante recitare queste frasi; è bene recitarle e ricordarle a memoria.

Devi ricordarti che tu stesso hai danneggiato innumerevoli esseri senzienti da rinascite senza inizio, innumerevoli volte. Hai causato ogni tipo di danno innumerevoli volte agli innumerevoli esseri senzienti. Quindi ora, ciò che sperimenti – il modo in cui gli altri ti danneggiano, il modo in cui ti trattano – qualsiasi situazione spiacevole – è il risultato del tuo karma negativo. Pensando così puoi riconoscere gli svantaggi del pensiero egoistico.

Come dice il ghesce Kadampa:

Metti tutta la colpa su uno. Verso gli altri, medita sulla loro gentilezza.

Metti tutta la colpa su uno: questo è il pensiero egoistico. Anche se qualcuno ti vede e non gli piaci, pensa che tu sia cattivo, o se qualcuno ti critica o ti butta fuori da un centro e così via, devi pensare che è il risultato del karma passato, perché in passato hai danneggiato gli altri, innumerevoli esseri senzienti, innumerevoli volte da rinascite senza inizio.

Ogni cosa spiacevole che ricevi è il risultato del tuo karma negativo, del tuo egoismo (ndt. concentrazione univoca sul proprio benessere). Questo è ciò che deve essere abbandonato per poter realizzare bodhicitta.

Nella mia motivazione mattutina, è detto, possa io essere usato dagli esseri senzienti. Questo vuol dire che ti dedichi per essere il servitore degli esseri senzienti, a essere totalmente usato dagli esseri senzienti. Questo è ciò che ti fa raggiungere l’illuminazione il più rapidamente possibile. Altrimenti se hai troppo egoismo, sperimenterai l’inferno. Se è quello che vuoi, se lo vuoi, allora è una situazione totalmente diversa, se vuoi sperimentare l’inferno. Ma se non ti piace sperimentare l’inferno, allora devi cambiare la mente, devi rinunciare all’egoismo.

Come cita il GhesceKadampa, il pensiero egoistico è qualcosa da buttare via – il più lontano possibile – immediatamente. Mentre gli altri devono essere tenuti nel proprio cuore e amati immediatamente.

Con tanto amore e preghiere …

 

 

 

 

 

Questo consiglio “Rinuncia all’egoismo” è stato originariamente pubblicato nel “Lama Zopa Rinpoche’s Online Advice Book” sul sito web:
https://www.lamayeshe.com/advice/renounce-ego

Pubblicato in Advice from Lama Zopa Rinpoche, Lama Zopa Rinpoche News and Advice.

Pubblicato in: I Maestri, Focus, I fondatori.