Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Ogni esperienza è occasione di pratica

Trasformare la mente riconoscendo gli errori dell’egocentrismo - da "La ruota delle armi taglienti"

Secondo Incontro

Il sentiero Mahayana è caratterizzato dall’aspirazione del Bodhisattva a diventare un Buddha per il beneficio di tutti gli esseri.
I mezzi per sviluppare ed accrescere tale straordinaria attitudine sono svelati in un tipo di insegnamenti, al contempo pratici e radicali, conosciuti come ‘addestramento mentale’ o ‘trasformazione del pensiero’ (Lo-Jong). La Ruota delle Armi Taglienti di Dharmarakshita è uno dei più stimati insegnamenti di addestramento mentale, ed una potente arma per recidere i nostri veri nemici – l’afferrarsi a un sé e l’egoismo che sono il contrario dell’intento altruistico e prevengono la felicità e la pace duratura.

Il testo su cui si baseranno gli insegnamenti del ven. Ghesce Tenzin Tenphel fa parte del curriculum del Basic Program, questi insegnamenti sono, quindi, una buona opportunità per conoscere i contenuti di questo programma di studio, che avrà inizio con una nuova edizione a settembre 2018.

Gli insegnamenti de Ogni esperienza è occasione di pratica saranno tradotti anche in lingua inglese.

Gli insegnamenti del Maestro saranno accompagnati da meditazioni, che sosterranno la comprensione e l’applicazione pratica dei soggetti teorici.

Il corso avrà inizio alle 20.30 del primo giorno e terminerà alle 13.00 dell’ultimo.

Calendario degli incontri:

  • 9-11 marzo – Primo incontro
  • 20-25 aprile – Secondo incontro
  • 8-10 giugno – Terzo incontro
  • 27-29 luglio – Quarto incontro
  • 17-26 agosto – Ritiro
  • 21-23 settembre – Quinto incontro

Per una corretta comprensione del testo e per comprendere i benefici che derivano dalla contemplazione delle spiegazioni del ven. Ghesce Tenphel, consigliamo di partecipare a tutti i moduli ma sarà possibile iscriversi anche a singoli moduli.

I partecipanti sono invitati ad usare il telefono cellulare con cautela e limitazione facendo attenzione a:

  • spegnerlo durante le sessioni di insegnamento,
  • escludere la suoneria ed usare la modalità “vibrazione” durante tutta la permanenza,
  • mantenere basso il tono di voce durante le conversazioni specialmente negli spazi comuni.

Per le persone che alloggiano presso la struttura dell’Istituto e del Borgo, il corso è a offerta libera.

Per le persone che partecipano solo al corso è consigliata invece un’offerta minima di 50€.

L’audio degli insegnamenti sarà disponibili sulla piattaforma e-learning dei programmi di studio ILTK. Le registrazioni e altro materiale saranno accessibili attraverso password, al termine di ogni modulo in Istituto.

Come vi si potrà accedere:

    • per coloro che alloggiano e seguono gli insegnamenti in Istituto, l’accesso alle registrazioni verrà offerto. Al momento del check-in in segreteria vi verrà consegnato un documeto contenente password e modalità per accedere. Il mercoledì che segue il termine del modulo in Istituto, la password sarà automaticamente attivata.
    • coloro che seguono gli insegnamenti in Istituto, potranno richiedere l’accesso alle registrazioni in segreteria pagando € 30.00. Vi verrà consegnato un documeto contenente password e modalità per accedere. Il mercoledì che segue il termine del modulo in Istituto, la password sarà automaticamente attivata.
    •  chi non potrà seguire il corso in Istituto potrà richiedere l’accesso ai singoli moduli compilando il form>>.

Vantaggi per i soci sostenitori e benefattori: ricordiamo che i soci sostenitori e benefattori potranno seguire questo insegnamento in diretta streaming.

Insegnante

ghesce-tenzin-tenphel

Ven. Ghesce Tenzin Tenphel

Nato a Domo (Tibet),vicino a una provincia del Sikkim, stato federato dell’India, in una famiglia nomade di agricoltori. Nel 1959, a causa dell’invasione cinese del Tibet, la famiglia fuggì nel Sikkim e più tardi emigrò nel sud dell’India. Ghesce Tenphel divenne aspirante monaco all’età di nove anni, ma continuò a studiare nella locale scuola statale indiana, memorizzando le scritture buddhiste durante le sue vacanze. A 17 anni ottenne dalla famiglia il permesso di entrare nell’ Università monastica di Sera Je (trasferita dal Tibet nel sud dell’India), dove completò i 21 anni di formazione tradizionale scolastica. Ghesce Tenphel si è laureato con lode nel 1994, ottenendo il diploma universitario di Ghesce Lharampa, il dottorato più alto del buddhismo tibetano conferito nella tradizione Ghelug. In seguito ha studiato i tantra per un anno, nel collegio tantrico del Gyu-To. Dal 1998 è Maestro residente dell’Istituto Lama Tzong Khapa, dove tiene numerosi corsi di buddhismo, brevi e di media durata (aperti a tutti), e lezioni sui trattati canonici nei diversi programmi di studio proposti dall’Istituto.

Dettagli

Inizio:
aprile 20 | 20:30
Fine:
aprile 25 | 12:30
Categorie:
Sito web:
Offerta minima consigliata
50 €

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati

Buddhismo
L’educazione del pensiero e...
2° Modulo - La mente e i suoi derivati cognitivi