Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Come meditare – Trasformare la mente per raggiungere la liberazione del cuore

Percorso di crescita spirituale attraverso la pratica dei Sette Punti dell’Addestramento Mentale

4° Modulo

L’essenza degli insegnamenti del Buddha è riconoscere lo stato naturale della propria mente – uno spazio conoscitivo chiaro e limpido.

Riconoscendo gli aspetti invalidanti delle nostre esperienze ordinarie, affette da limitazioni e paure, la pratica dei Sette Punti dell’Addestramento Mentale del Lama kadampa Ghesce Cekawa insegna ad affrontare la vita con un graduale riconoscimento delle nostre qualità e potenzialità e una disposizione mentale ed emotiva che conduca a liberarsi da timori e dubbi paralizzanti.

L’esposizione strutturata di tale gruppo di pratiche risale alla tradizione orale del grande pandita Atisha, ed è stata trasmessa ininterrottamente per quasi mille anni in India e in Tibet.

Non implica di doversi ritirarsi in un eremo, ma piuttosto di riesaminare le proprie percezioni nei rapporti con gli altri e di trasformare in modo valido ed efficace le proprie reazioni alle varie circostanze che la vita presenta, in una prospettiva di desiderio di evoluzione interiore, di ricerca di strumenti di autoguarigione psichica e di miglioramento della qualità delle relazioni interpersonali.

1) 02 – 04 Febbraio 2018 – La rara e preziosa vita umana, l’impermanenza e la morte, il karma, la natura insoddisfacente delle esistenze dominate dalle illusioni.

2) 30 Marzo – 02 Aprile 2018 – Coltivare la bodhicitta (mente del risveglio) relativa (la grande compassione); coltivare la bodhicitta assoluta (la saggezza che riconosce l’autentica natura dell’esistenza, la vacuità).

3) 27 – 31 Luglio 2018 – Trasformare le avversità in occasioni di sostegno e stimolo per lo stato del risveglio.

4) 07-09 Dicembre 2018 – Sintesi delle pratiche valide da applicare nel corso della vita, per renderla significativa.

 

Insegnante

vincenzo-tallarico

Vincenzo Tallarico

Psicologo clinico, psicoterapeuta

Psicologo analista, terapista del Sand Play; già membro dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (A.I.P.A.) e della IAAP (International Association for Analitical Psychology), è cofondatore e presidente del Mindfulness Project, di cui è docente; insegnante di meditazione secondo la tradizione buddhista tibetana. Nel 1978 ha incontrato il buddhismo nella persona di Lama Thubten Yesce e si e’ formato con Dora Kalff, analista junghiana allieva diretta di C.G. Jung; da allora ha dedicato la sua ricerca personale e professionale ad un lavoro di integrazione della psicologia occidentale e orientale. Ha tenuto seminari di psicologia in diverse citta’ d’Italia e ha insegnato psicologia e meditazione in alcune citta’ europee, nonche’ in India e in Nepal. Da anni riceve inviti a tenere corsi formativi di carattere teorico-esperienziale in diversi centri buddhisti italiani, associazioni yoga, universita’ e scuole di formazione psicologica, per diffondere un approccio comparativo tra tecniche e metodologie occidentali e orientali. Il dr. Vincenzo Tallarico mette a disposizione le sue specifiche competenze e professionalità per la conduzione di seminari teorici e/o esperienzali, corsi di formazione, lezioni e conferenze a tema, incontri di gruppo con specifiche categorie di utenti.

www.tallarico.it

Dettagli

Inizio:
dicembre 7 | 21:00
Fine:
dicembre 9 | 13:00
Categorie:
Price:
€ 90,00

Luogo

Istituto Lama Tzong Khapa
via Poggiberna 15
Pomaia, Santa Luce (PI), 56040 Italia

View Map

Telefono:
050 685654
Sito web:
www.iltk.org

Eventi correlati