Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Visualizzazioni evento

Categoria

Luoghi

Insegnanti

Livello

Difficoltà

Azzera Filtri

Prossimi Eventi › Corsi

luglio 2019

Jenang di Vajrayoghini e ritiro della divinità

accesibile solo per chi ha ricevuto un'niziazione di Heruka, Yamantaka, Kalachakra (mahanuttaryogatantra)

ven. Ghesce Jampa Gelek
05 luglio | 25 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Il  Jenang di Vajrayoghini nella classe del mahanutarayogatantra necessita di requisiti specifici quali la presa di rifugio nei Tre Gioielli, una conoscenza dei Tre aspetti principali del sentiero e l'aver ricevuto in precedenza l'iniziazione di una delle seguenti divinità del tantra supremo: Heruka, Yamantaka, Kalachakra, è quindi rivolta solo a coloro che hanno già intrapreso il percorso buddhista e intendono impegnarsi seriamente nel percorso tantrico. Con la partecipazione all’iniziazione si riceve l’impegno a vita della recitazione quotidiana della sadhana breve…

Per saperne di più »

Suono e Meditazione – corso esperenziale

La Via del Nāda Yoga

Livello Intermedio-riservato a chi ha fatto il livello base

Giovanni Del Casale
17 luglio | 21 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

La parola sanscrita “Nāda” viene generalmente tradotta come “suono”: c’è un aspetto di Nāda che possiamo sperimentare attraverso i sensi (l’udito, il tatto) e ce ne sono altri (via via più sottili e raffinati), che possiamo contattare solo scendendo negli strati più profondi della nostra mente. In molte cosmogonie antiche la vibrazione-suono (chiamata di volta in volta “Om”, il “Verbo”, “Logos”, ecc.) viene considerata come causa ed essenza ultima dell’universo; l’aspetto manifesto del suono è quindi in realtà solo il…

Per saperne di più »

Alla scoperta del buddhismo

L’importanza del maestro spirituale nel sentiero buddhista

Modulo 5

Ven. Daniela Brandstetter, Daniela Abbà
19 luglio | 21 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Alla scoperta del buddhismo è un programma di studio pensato per illustrare i punti principali del sentiero graduale sui quali si struttura la meditazione analitica del buddhismo tibetano. Acquisire queste basi è fondamentale per chi è interessato a proseguire lo studio filosofico nel buddhismo e anche per imparare ad usare la meditazione come strumento per migliorare la qualità della propria vita. PRESENTAZIONE DEL SOGGETTO DI QUESTO FINE SETTIMANA: In questo corso osserveremo il ruolo del maestro spirituale (lama in tibetano)…

Per saperne di più »

L’Arte della felicità

Lavorare con le Emozioni Disturbanti I: L’Odio e la Rabbia

Quarto Soggetto-riservato a chi è iscritto all'intero programma

Constance (Connie) Miller, Dr. Nicola De Pisapia
19 luglio | 21 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Il primo corso basato sul libro “L’Arte della Felicità”, frutto delle conversazioni tra Sua Santità il Dalai Lama e il neuropsichiatra americano Howard C. Cutler. La ricerca scientifica, così come la storia del pensiero e della saggezza, indicano chiaramente che la felicità dipende dalla nostre abitudini e dalle nostre attività mentali e non dalle circostanze esterne. Per questa ragione l’Istituto Lama Tzong Khapa ha ideato il corso su l’Arte della Felicita, che ha lo scopo di mettere in luce quali…

Per saperne di più »

L’arte di connettersi ai bambini e agli adolescenti

Ritiro intensivo per chi ha completato il programma

Valentina Giordano, Constance (Connie) Miller
24 luglio | 28 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Condividere la pratica della meditazione in famiglia e a scuola per dare vita alla bellezza in ognuno di noi. Un percorso in 3 moduli per educatori, insegnanti, genitori, e tutti gli adulti a contatto con bambini e adolescenti

Per saperne di più »

Io respiro – dal Respiro al Pranayama

1° e 2° Modulo

Andrea Serena
24 luglio | 28 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Il respiro è un anello fondamentale per ritrovare l’armonia tra corpo e mente. Nel corso verranno proposte pratiche di yoga che ci condurranno all’analisi del respiro spontaneo, alla consapevolezza del movimento respiratorio ed all’espansione del respiro profondo. Dai preziosi insegnamenti di Patanjali alle pratiche classiche contenute nei testi fondamentali dello yoga. Con lo scopo di portarci su stati di coscienza più elevati, insieme percorreremo le vie dell’esperienza yogica del pranayama, inteso sia come controllo (yama), sia come espansione (ayama) dell’attività…

Per saperne di più »

Il sentiero del bodhisattva verso l’insuperabile illuminazione – Arya Asanga

Gli scopi: proprio e altrui

Ven. Ghesce Tenzin Tenphel
26 luglio | 30 luglio
Istituto Lama Tzong Khapa

Il sentiero del bodhisattva verso l’insuperabile illuminazione è un’opera fondamentale della letteratura sanscrita buddhista. L’autore è Arya Asanga che è ricordato, con Arya Nagarjuna, come il pioniere della tradizione mahayana. Gli insegnamenti della Perfezione della saggezza possono essere spiegati dal punto di vista della visione filosofica, indicata da Nagarjuna nei suoi trattati sulla Via di mezzo o in termini degli stadi del sentiero dell’addestramento, che Asanga ha delucidato nel suo enciclopedico Trattato sugli stadi della pratica dello yoga. Gli insegnamenti di Ghesce Tenphel verteranno sul quindicesimo volume di quest'opera; gli argomenti trattati, come suggerisce il titolo, saranno gli stadi del sentiero,…

Per saperne di più »
agosto 2019

Un cuore saggio

Saggezza e compassione nella meditazione vipassana

Ritiro di meditazione

Paolo Testa
01 agosto | 10 agosto
Istituto Lama Tzong Khapa

Più acquisiamo dimestichezza con la mente, e riusciamo a trasfondere nella nostra vita, grazie alla meditazione, la realtà della caducità, del dolore e della mancanza del sé, più ci sentiremo intimamente affini agli altri esseri senzienti e, conseguentemente, si svilupperà in noi, con tutta spontaneità, il gentile cuore della compassione.La meditazione di consapevolezza o vipassana è una pratica insegnata dal Buddha e diffusa nelle diverse tradizioni buddiste con la finalità di purificare la mente/cuore dalle afflizioni e sviluppare la saggezza…

Per saperne di più »

La parola costruttiva

Yoga e Meditazione

Mariella Castagnino
01 agosto | 04 agosto
Istituto Lama Tzong Khapa

Quando sei solo osserva la tua mente, quando sei con gl altri ascolta la tua parola La mente è la base da cui partono le nostre parole. Mente-parola-azione, parola-mente-corpo sono tra loro intrecciate e collegate. La parola è un'espressione della mente. Nella consapevolezza della parola c'è tutto il Dharma. C'è la sofferenza che creiamo attraverso la parola, le cause di questa sofferenza e la possibilità di di vedere e trascendere tutto ciò grazie alla consapevolezza, con determinazione e pazienza. Il parlare costituisce…

Per saperne di più »

Non solo mindfulness

strumenti per gestire lo stress: approccio secolare al dharma

Livello 1

Silvia Bianchi
01 agosto | 04 agosto
Istituto Lama Tzong Khapa

Spesso cerchiamo strumenti che ci aiutino a vivere meglio, attraversare (o accettare) la nostra sofferenza/stress e il nostro quotidiano. La capacità di essere presenti, consapevoli (mindfulness) insegnata già dal Buddha 2500 anni fà non è il solo strumento utile. La psicologia Buddista, anche quando l’approccio è secolare offre molti metodi. Se la consapevolezza è slegata dalla saggezza, rischia di diventare parte del problema/stress/sofferenza che promette di sciogliere. Sono 84.000 i sentieri insegnati dal Buddha. C’è molto di più che non…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi