Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Visualizzazioni evento

Categoria

Luoghi

Insegnanti

Livello

Difficoltà

Azzera Filtri

Prossimi Eventi › Ritiri

Eventi List Navigation

ottobre 2019

Ritiro di Dharma e meditazione vipassana

Corrado Pensa e Neva Papachristou - ottobre 2019

Corrado Pensa, Neva Papachristou
24 ottobre | 27 ottobre
Istituto Lama Tzong Khapa

ISCRIZIONI APERTE a partire dal 18 settembre 2019 - telefonando al numero 050-685654 (segreteria) La meditazione di consapevolezza (vipassana o satipatthana) è una via contemplativa, insegnata dal Buddha per purificare la mente dall’attaccamento, dall’avversione e dall’ignoranza, al fine di accedere a una condizione più saggia, equanime e compassionevole. Il ritiro è accessibile a tutti coloro che rispetteranno le condizioni pratiche qui descritte: si fa presente ai nuovi partecipanti che tutti sono tenuti a prendere il voto del Nobile Silenzio per…

Per saperne di più »
31 ottobre | 03 novembre
Istituto Lama Tzong Khapa

Perché un ritiro di meditazione? Un ritiro permette un maggiore contatto con il proprio mondo interiore anche attraverso il distacco temporaneo dalle proprie abitudini. Ciò può essere di grande aiuto per un approfondimento della pratica meditativa che spesso nella quotidianità non è possibile. È un’esperienza molto ricca, sia per chi si è avvicinato da poco alla meditazione sia per chi è sul sentiero da più tempo. La presa di coscienza della nostra interdipendenza ci fa vedere come le nostre vite…

Per saperne di più »
novembre 2019

Cos’è il Buddhismo

Modulo 2

Tiziana Losa
08 novembre | 10 novembre
Istituto Lama Tzong Khapa

Un corso introduttivo di fine settimana ripetuto a intervalli regolari, che offre una panoramica del Buddhismo in generale e del Buddhismo tibetano in particolare. Questo corso è basato sul primo insegnamento di Buddha Shakyamuni: le Quattro Nobili Verità - Fondamenti del Buddhismo: la verità della sofferenza: riconoscendo la sofferenza in tutti i suoi aspetti grossolani e sottili, impariamo ad accettarla e a comprenderla la verità della causa della sofferenza: gli stati mentali negativi che dimorano dentro di noi sono il…

Per saperne di più »

Nyu-ne-Ritiro intensivo di Cenresig

Una pratica di profonda purificazione

Vincenzo Tallarico
10 novembre | 13 novembre
Istituto Lama Tzong Khapa

La pratica del Nyung-ne è una profonda pratica di purificazione della classe del kyra tantra, relativa al Buddha della compassione Cenresig; comprende meditazioni, prostrazioni e digiuno completo nel secondo giorno. Molto popolare tra i tibetani e praticata in tutte le scuole di buddismo tibetano, il Nyung-ne consiste in tre giorni di ritiro: nei  primi due giorni si prendono gli otto precetti Mahayana che sono il cuore della pratica. Nel primo giorno si fa un solo pasto vegetariano prima di mezzogiorno. Nel…

Per saperne di più »

Non solo mindfulness

strumenti per gestire lo stress: approccio secolare al dharma

Ritiro intensivo

Silvia Bianchi
21 novembre | 24 novembre
Istituto Lama Tzong Khapa

Spesso cerchiamo strumenti che ci aiutino a vivere meglio, attraversare (o accettare) la nostra sofferenza/stress e il nostro quotidiano. La capacità di essere presenti, consapevoli (mindfulness) insegnata già dal Buddha 2500 anni fà non è il solo strumento utile. La psicologia Buddista, anche quando l’approccio è secolare offre molti metodi. Se la consapevolezza è slegata dalla saggezza, rischia di diventare parte del problema/stress/sofferenza che promette di sciogliere. Sono 84.000 i sentieri insegnati dal Buddha. C’è molto di più che non…

Per saperne di più »

La beatitudine nei tre aspetti principali del sentiero secondo la prospettiva del Chod

L’abbandono della sofferenza

Primo Modulo

Ven. bikshuni Cristiana Ciampa Tsomo
22 novembre | 24 novembre
Istituto Lama Tzong Khapa

Il Chod (tib.: tagliare) è una pratica della tradizione tibetana in cui si considerano violenza e distruzione - proprio quelle di cui veniamo a sapere con sgomento nelle cronache attuali di guerre, sopraffazioni, genocidi e crudeltà - per risolverle “sulla loro stessa base” in fattori di beatitudine, altruismo e costruttività. L’energia dominante è quella dell’amorevole gentilezza, che si può radicare nel proprio cuore solo addestrandosi in rinuncia, in bodhicitta (mente dell’illuminazione) e in shuniata (saggezza della vacuità). Machig Labdron, la…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi